in

Binance sposta le sedi a Malta, ad un passo dall’Italia

Binance, uno dei maggiori siti di exchange di criptovalute al mondo sarebbe stato operativo nel Paese senza licenza e, secondo Nikkei , le autorità di regolamentazione in Giappone sarebbero pronte ad agire con un richiamo formale e con possibili ulteriori misure più severe. D’altra parte dall’Olanda invece arriva una buona notizia per la criptovaluta. Un tribunale del Paese ha classificato il Bitcoin come un “valore trasferibile” dopo essersi pronunciata a favore di un querelante che doveva 0,591 Bitcoin. La società Koinz Trading BV non aveva adempiuto ai suoi obblighi di pagamento del volume richiesto in Bitcoin e il tribunale ha ordinato il pagamento.

A questo punto Binance ha annunciato di voler aprire una sede a Malta, paese dell’Unione Europea che sta cercando di attirare investitori del settore delle monete virtuali e un posto all’avanguardia nella regolamentazione delle criptovalute. Il CEO di Binance, Zhao Changpeng, ha detto in un’intervista che la società vuole aprire un servizio di scambio tra valute tradizionali e criptovalute a Malta, e sta per concludere un accordo con le banche locali per permettere prelievi e depositi in monete virtuali.

Dopo l’annuncio dato, Muscat, il primo ministro maltese ha dato il benvenuto a Binance, spiegando che Malta vuole diventare un paese «apripista nella regolamentazione delle imprese che si basano sulla blockchain»

joseph muscat malta

Zhao ha ringraziato Muscat, aggiungendo che «Malta è molto progressista quando si parla di cripto e finanza digitale. Pensiamo sia un posto al quale dovrebbero interessarsi anche le altre criptovalute»

Cosa ne pensi?

Scritto da vitaminah

Comments

Comments

Lascia un commento

Loading…

0
itl criptovaluta lira italiana

ITL: la Lira italiana rinasce sotto cryptovaluta token

lanieri abiti sartoria bitcoin

Lanieri moda accetta la criptovaluta bitcoin sul suo e-commerce italiano