in

Bitcoin Cash hard fork il 15 Maggio

bitcoin cash hard fork

Gli sviluppatori di Bitcoin ABC hanno ufficialmente annunciato il tanto atteso hard fork della rete Bitcoin Cash il 15 maggio. Oltre alla dichiarazione del team di sviluppo, anche il codebase per il client Bitcoin ABC 0.17.0 è stato reso disponibile con il nuovo consenso regole.

Questa settimana il team di sviluppo ABC ha rilasciato la versione 0.17.0 che contiene il codice per modificare le regole di consenso della rete di Bitcoin Cash.

L’ora di attivazione programmata per Bitcoin Cash hard fork sarà il 15 maggio, ma non esiste un’altezza di blocco specifica per questa forcella rigida. Proprio come la nascita di BCH, e l’ultimo bivio di novembre, le regole di consenso cambieranno in base al metodo “Median Time Past” (MTP). Quindi, martedì 15 maggio alle 12:00:00 UTC, 2018 quando l’MTP avrà luogo con gli ultimi 11 blocchi pari o superiori a 1.526.400.000, il blocco successivo attiverà l’hard fork.

Un aumento di dimensioni di blocco di 32 megabyte e aggiunte op-code
Il team di sviluppo spiega che chiunque esegua un nodo ABC deve immediatamente aggiornare alla versione 0.17.0 o ad altro software compatibile. Per quanto riguarda gli altri clienti, gli sviluppatori ABC affermano di non poter parlare a nome di questi altri team di implementazione, ma ABC ha comunicato con loro. “Bitcoin ABC sta attualmente testando entrambe le nuove regole e la loro attivazione – una testnet dovrebbe essere disponibile a breve”, spiega Bitcoin ABC. L’ultimo annuncio riporta anche i cambiamenti importanti all’interno del nuovo software:

La modifica più rilevante è l’aumento della dimensione massima del blocco a 32 MB. Inoltre, sono stati aggiunti o riattivati ​​diversi codici operativi di script bitcoin (codici op).

Gli sviluppatori spiegano inoltre che per il Bitcoin Cash hard fork day, stanno parlarndo con i maggiori operatori di scambio e portafoglio riguardo all’aggiornamento. Il team sottolinea che la comunità può aiutare contattando i fornitori di infrastrutture per rendere il processo più fluido. L’ultimo aggiornamento della rete di Bitcoin Cash a novembre 2017 ha avuto zero complicazioni e le modifiche al consenso di Difficulty Algorithm Adjustment (DAA) hanno mantenuto costante la difficoltà di mining. È sicuro dire che la comunità BCH, in generale, non sembra aver paura delle forchette dure. I proponenti sono in attesa di un aumento delle dimensioni del blocco di 32 MB e di aggiunte op-code che potrebbero portare caratteristiche ethereum alla rete BCH

Cosa ne pensi?

Avatar

Scritto da vitaminah

Comments

Comments

Lascia un commento

Loading…

0
Finney, il primo smartphone con blockchain di Foxconn

Finney, il primo smartphone con blockchain di Foxconn

bolla bitcoin bitecoin

Il valore di Bitcoin può perdere $ 44 miliardi entro la fine dell’anno, sostengono i ricercatori