in ,

Walmart Digital Marketplace basato su Blockchain

walmart digital marketplace blockchain

Un deposito recentemente rilasciato dall’USP Patent and Trademark Office (USPTO) delinea un quadro basato su blockchain che Walmart ha previsto come parte dei suoi sforzi per espandere i suoi servizi digitali per gli acquirenti al dettaglio.

Walmart’s Blockchain Push

Archiviato nel 2017 e concesso il 17 maggio 2018, il documento è un esempio della spinta di Walmart ad abbracciare le tecnologie digitali per aumentare le sue proprietà di proprietà intellettuale, e aggiunge un impressionante arsenale con un numero che va dai sistemi di tracciamento dei pacchi a IoT.

Come da documento, il sistema proposto da Walmart consente di tracciare i prodotti al dettaglio portati da un cliente. Ciò si ottiene consentendo a un cliente (magazzini o vendita al dettaglio) di “registrare” un prodotto dopo l’acquisto, scegliendo un prezzo definito per la rivendita a privati, mentre utilizza la struttura di Walmart come mercato digitale.

Come dichiarato nel brevetto:

“La crescente concorrenza dei” meccanismi di acquisto non tradizionali “è un incentivo per i rivenditori di” mattoni e malta “a stare al passo con le nuove tecnologie che potrebbero migliorare l’esperienza del cliente.”

Inoltre, il brevetto specifica che l’innovazione non è limitata ai rivenditori, in quanto i singoli clienti spesso utilizzano un articolo per un periodo limitato e desiderano venderlo in un secondo momento. Tuttavia, ciò implica una scarsa consapevolezza su come eseguire la vendita, poiché i clienti sono “lasciati ai propri dispositivi per organizzare una successiva rivendita”.

Walmart ha presentato un brevetto per un mercato digitale basato su blockchain

Tuttavia, si dice che la piattaforma descritta fornisca “ulteriore supporto per facilitare e facilitare la successiva rivendita di articoli”, pur includendo una varietà di interfacce come browser Web, piattaforme mobili o un punto vendita fisico.

La proposta è simile a un brevetto depositato di recente, che descrive le intenzioni del gigante della vendita al dettaglio di alimentare una flotta di furgoni di consegna tramite la blockchain.

Tuttavia, l’ultimo brevetto descrive un “blockchain record delivery delivery”, che aggiorna ogni transazione in quanto i prodotti sono acquistati alla rinfusa, venduti ai clienti e gestiti dai corrieri.

Il meccanismo blockchain

Per effettuare una transazione, il venditore e il corriere sono tenuti a fornire le proprie chiavi private. Una volta abbinata, la transazione viene immediatamente trasmessa alla rete, anche se potrebbe richiedere la verifica da parte dell’acquirente, venditore e corriere, prima di essere aggiunta alla blockchain.

Successivamente, quando l’acquirente ritira il pacco, è previsto che il corriere utilizzi la propria chiave privata per confermare la consegna, che aggiorna immediatamente la blockchain con la transazione e segna la fine del ciclo di acquisto.

Resta da vedere se la visione di Walmart diventerà una realtà, tuttavia, poiché l’azienda ha archiviato un certo numero di brevetti blockchain nel corso degli anni, ma è stata riluttante a fonderli nelle sue operazioni quotidiane.

Sostieni Bitecoin.it  Fai una donazione a Bitecoin a questo ID:  17MPuHAmXNfssHGrWmZ7x2tbds9ftPa5Ed
oppure via Paypal qui:


Faccelo sapere in Live Post in homepage con @sostienibitecoin

Cosa ne pensi?

Scritto da vitaminah

Comments

Comments

Lascia un commento

Loading…

0
bitcoin ethereum prezzi down fattori tendenze

Bitcoin e Ethereum, prezzi sotto il 3%: tendenze e fattori

prezzo bitcoin maggio

Prezzo Bitcoin, Maggio da bollino rosso