in ,

BitTorrent vende a Justin Sun, un’imprenditore della blockchain della piattaforma criptovaluta Tron (TRX)

bittorrent piattaforma criptovaluta tron

Pioniere della condivisione di file BitTorrent Inc. è stata venduta a Justin Sun , un imprenditore blockchain noto per la piattaforma Tron e la sua criptovaluta TRX. L’acquisizione è stata chiusa la scorsa settimana e il personale è stato informato dell’accordo, ha imparato Variety . I rappresentanti dell’azienda e Sun non hanno risposto alle ripetute richieste di commenti.

La notizia di una possibile acquisizione di BitTorrent è uscita il mese scorso, quando TorrentFreak ha riferito che Sun stava perseguendo la società. Sun ha iniziato a parlare con BitTorrent a settembre dello scorso anno e ha firmato una lettera di intenti per acquisirla a gennaio. L’accordo è stato brevemente sospeso quando BitTorrent ha iniziato a parlare con altri offerenti, il che ha portato alla presentazione da parte di Sun di un ordine restrittivo temporaneo, sostenendo che BitTorrent accettava di non perseguire altre offerte.

Tuttavia, Sun alla fine ha abbandonato la causa e ha proceduto alla registrazione di una società chiamata Rainberry Acquisition Inc.. Per coincidenza, BitTorrent aveva ribattezzato la propria entità aziendale a Rainberry Inc. all’inizio dell’anno scorso.

La scorsa settimana, Sun’s Rainberry Acquisition ha presentato un cambio di status con il Segretario di Stato della California a causa di una fusione. Rainberry Inc., la società proprietaria di BitTorrent, ha anche depositato una fusione lo stesso giorno, suggerendo fortemente che le due società si erano unite.

Variety ha ora appreso che Sun ha effettivamente acquisito BitTorrent, con la gestione di BitTorrent che informa lo staff sull’affare della scorsa settimana. Tuttavia, i membri dello staff sono stati avvisati di non parlare con la stampa, secondo una fonte con conoscenza della transazione. Inoltre, alcuni degli azionisti della società sono stati contattati dall’agente di trasferimento assunto per l’affare.

I dettagli finanziari sull’acquisizione non sono stati immediatamente disponibili, ma Sun ha abbastanza spiccioli per raccogliere BitTorrent e le sue risorse. La capitalizzazione totale della sua criptovaluta TRX è attualmente di circa 4,78 miliardi di dollari, di cui $ 1,65 miliardi sono detenuti dalla Fondazione Tron di Sun.

La fondazione afferma che vuole costruire quello che definisce un “Internet decentralizzato”, consentendo agli sviluppatori di creare applicazioni basate su blockchain. Non è chiaro come esattamente Tron intende integrare con BitTorrent.

L’accordo è solo l’ultimo di una lunga e tumultuosa storia aziendale per BitTorrent. La società ha raccolto milioni di decadi fa per costruire un’attività di intrattenimento in cima al suo P2P. Questi piani fallirono e BitTorrent fu costretto a licenziare gran parte del suo personale ea ricapitalizzarlo nel 2008. Negli anni seguenti BitTorrent continuò a far crescere la propria attività attraverso annunci e software in bundle, raggiungendo a un certo punto 150 milioni di utenti attivi mensilmente.

Nel 2016, due investitori esterni hanno acquisito una delle quote originarie dell’investitore nella società. Questi investitori non solo hanno ottenuto posti sul consiglio di BitTorrent, ma sono anche diventati co-CEO della società e hanno guidato una costosa espansione nello spazio mediatico, compresa l’apertura di un impianto di produzione di Los Angeles. Alla fine, quegli sforzi vacillarono; entrambi gli amministratori delegati sono stati licenziati nello stesso anno , e la società ha chiuso il suo spazio di studio di Los Angeles e ha effettivamente chiuso le sue operazioni sui media.

BitTorrent ha anche proceduto a chiudere il suo business di streaming live l’anno scorso. Alcune delle tecnologie di base per BitTorrent Live sono state sviluppate dal fondatore di BitTorrent Bram Cohen, che da allora è passato dalla società. Cohen è ora CEO di Chia, una società di criptovaluta che non ha relazioni con Sun’s Tron.

Sostieni Bitecoin.it  Fai una donazione a Bitecoin a questo ID
Bitcoin: 17MPuHAmXNfssHGrWmZ7x2tbds9ftPa5Ed
Ethereum: 0x004bd1E5F5d37E84Be12CE17E01cCaf2b142152f
Bitcoin Cash: qrm2m9pm3zqd42y0edwyfmeewkl45kfc5gdcm2ap65  Litecoin: MVxxBdU8yPkQFfAzgHHPQ22M9AWyQok5Pv

oppure via Paypal qui:


Faccelo sapere in Live Post in homepage con @sostienibitecoin

Cosa ne pensi?

Scritto da vitaminah

Comments

Comments

Lascia un commento

      Loading…

      0
      malta crypto rifugio

      Malta sta diventando la crypto rifugio nonostante l’inchiesta TAX3

      lg piattaforma blockchain komsco

      LG lancia piattaforma pubblica blockchain