in ,

Elenco delle più grandi aree minerarie di criptovaluta Bitcoin nel mondo

aree bitcoin estrazione criptovalute mining

Il mining di criptovaluta è uno dei settori più importanti delle criptovalute, qualcosa che è iniziato nel 2009 quando Satoshi Nakamoto ha generato il primo blocco Bitcoin nella rete.

Ma oggi la situazione è diversa. L’industria delle cripto minerarie si è espansa in tutto il mondo e ora più di 100 paesi diversi sono collegati alla blockchain. Secondo i dati rivelati da Blockchain.info, il mercato ha generato profitti per $ 4 miliardi di dollari, senza includere la vendita di attrezzature minerarie.

È anche importante ricordare che con il crescere della popolarità di queste attività aumenta anche la complessità della rete. Al momento, l’80% del numero totale di Bitcoin è stato estratto ei tassi di inflazione saranno ridotti in futuro. Inoltre, la produzione di criptovaluta diventa più complessa e il processo di estrazione richiede più tempo ed energia.

Oltre a ciò, i minatori devono vendere tra il 30 e il 60 percento del denaro guadagnato dalle attività minerarie per pagare l’energia e altri costi di manutenzione. Ma l’industria è ancora in crescita, i minatori possono ricevere fino a $ 20 milioni di dollari al giorno nelle transazioni.

Coloro che sono interessati al settore minerario devono acquistare attrezzature per farlo, come schede grafiche o minatori ASIC . Nel 2017, la domanda di GPU è aumentata esponenzialmente e la maggior parte delle aziende come Nvidia e AMD hanno dovuto cambiare le loro aspettative di crescita.

Nvidia , uno dei più importanti produttori di GPU, ha aumentato i suoi ricavi di oltre il 50%, rispetto al secondo trimestre del 2016. AMD, invece, è aumentato del 18%. Dopo il mercato orso che stiamo vivendo ora, i ricavi di queste aziende sono stati ridotti.

Imprese come Bitmain hanno costruito miniere di dimensioni industriali. Alcune altre aziende sono state in grado di creare intere piante piene di minatori. In effetti, le vecchie industrie sono state il posto migliore per questi investitori per regolare le loro operazioni – e ancora meglio se si trovano vicino a fonti di energia elettrica a basso costo.

Solo per citare uno di questi casi, CoinMint ha deciso di aprire una miniera in un’ex fonderia di alluminio nello stato di New York.

GigaWatt

Questa fattoria mineraria è stata lanciata nel 2012 e si trova negli Stati Uniti, più precisamente a Washington, e ha un hahrato di 1,3 PH.

Dave Carlson è il proprietario di questa miniera, la più grande del Nord America. È uno specialista di software e imprenditore con 10 anni di esperienza. All’inizio, la fattoria era conosciuta come MegaBigPower, ma in seguito fu rinominata GigaWatt e, in un solo anno, divenne un’azienda multimilionaria.

Carlson dice che ha 15 dipendenti e deve pagare per tutte le operazioni oltre $ 1 milione di dollari. E i guadagni minerari non erano abbastanza, ha deciso di attirare ulteriori investimenti avviando la produzione di attrezzature minerarie basate su chip Bitfury .

Carlson afferma che uno degli elementi chiave della sua attività è il fatto che ha una potenza elettrica a basso costo, pagando 8,42 dollari per kWh per le imprese.

Genesis Mining

Questa società è stata lanciata nel 2014 e si trova in Islanda con un ishrate di 1000 GH. L’estrazione di genesi era situata tra la Bosnia e la Cina, ma al momento la compagnia si trova tra il Canada e l’Islanda.

Le miniere di Genesi sono i maggiori consumatori di elettricità in Islanda. Le miniere di Bitcoin , i problemi di raffreddamento e il consumo di elettricità sono generalmente nascosti. Genesis non rivela la posizione precisa delle sue fattorie a causa delle politiche di sicurezza.

Dalian Mining Farm

Questa azienda mineraria di criptovaluta è stata lanciata nel 2016 a Dalian in Cina. Minimizza 750 BTC al mese, come un hashry di 360000 TH e costi di elettricità di $ 1,1 milioni di dollari.

La Cina è uno dei paesi più importanti per le attività minerarie. Molte fattorie si trovano nel paese. Inoltre, ha un vantaggio geografico perché le aziende possono acquistare attrezzature minerarie a prezzi bassi e senza pagare la consegna. La Cina ha uno dei prezzi più bassi per l’elettricità così come il Venezuela, l’Ucraina e Taiwan.

Gli amministratori di sistema sono pronti a vivere in dormitori vicino alle industrie in cui lavorano, il che rende il sistema molto efficiente. Con bassi prezzi energetici e buoni lavoratori, le miniere nel Paese sono molto efficienti.

Fattoria svizzera delle miniere

La società è stata lanciata nel 2016 e si trova a Linthal, in Svizzera, con un hahrato sconosciuto . Questa è la più grande miniera mineraria della Svizzera e si trova nel villaggio di Linthal, nella parte orientale del paese. Il proprietario è Guido Rudolphi, che aveva una miniera a Zurigo ma era troppo costoso per gestirlo.

La nuova fattoria si trova in una ex fabbrica e ha prezzi più bassi rispetto a Zurigo. Secondo Rudolphi, Bitcoin si trova in una situazione simile in cui internet era agli inizi degli anni ’90.

Fattorie minerarie russe

Un paese importante nel mercato minerario è la Russia. Le fattorie in Russia estraggono oltre 600 BTC ogni mese con un hashrate di 38 PH. La fattoria più grande può essere situata vicino a Mosca, ma la posizione esatta non è stata divulgata. Inoltre, la valuta è generata da 3000 Antminer S9 . Per raffreddare questa quantità di attrezzature è necessario utilizzare un sistema moderno dall’Islanda. A quanto pare, sono necessari oltre $ 120.000 dollari al mese per pagare l’elettricità.

Conclusione delle aree minerarie di criptovaluta più grandi Bitcoin

Le fattorie minerarie cominciarono ad apparire in tutto il mondo e all’inizio i proprietari erano solo degli entusiasti. Ma il mercato è cresciuto negli ultimi tempi e ora i profitti sono molto alti . In futuro, il numero di aziende agricole potrebbe continuare ad aumentare in tutto il mondo.

Sostieni Bitecoin.it  Fai una donazione a Bitecoin a questo ID
Bitcoin: 17MPuHAmXNfssHGrWmZ7x2tbds9ftPa5Ed
Ethereum: 0x004bd1E5F5d37E84Be12CE17E01cCaf2b142152f
Bitcoin Cash: qrm2m9pm3zqd42y0edwyfmeewkl45kfc5gdcm2ap65  Litecoin: MVxxBdU8yPkQFfAzgHHPQ22M9AWyQok5Pv

oppure via Paypal qui:


Faccelo sapere in Live Post in homepage con @sostienibitecoin

Cosa ne pensi?

Scritto da vitaminah

Comments

Comments

Lascia un commento

Loading…

0
Analisi del prezzo di Ethereum: ETH / USD Torna nella tendenza al ribasso

Analisi del prezzo di Ethereum: ETH / USD Torna nella tendenza al ribasso

Analisi dei prezzi Bitcoin (BTC): formazione di inversionea breve termine

Analisi dei prezzi Bitcoin (BTC): formazione di inversionea breve termine