in ,

La NASA mostra interesse per Ethereum con nuovi investimenti per lo spazio

La NASA mostra interesse per Ethereum con nuovi investimenti per lo spazio

La NASA non è nota per avere una presenza nella comunità cripto, ma ha appena fatto un investimento di $ 330.000 USD in un programma che utilizza Ethereum per un nuovo scopo innovativo.

La sovvenzione sarà utilizzata per la ricerca su “Paradigma di rete e calcolo resiliente (RNCP)“, che utilizzerà la tecnologia del contratto intelligente basata su Ethereum. Invece di usare Ethereum per creare applicazioni FinTech, o adorabili animali domestici online, il Dr. Jin Wei Kocsis pensa che i contratti intelligenti potrebbero essere usati per programmare una navicella spaziale.

Il Dr. Kocsis ha spiegato a cosa sta lavorando nel modo seguente,

“In questo progetto, la tecnologia blockchain di Ethereum verrà sfruttata per sviluppare una rete decentralizzata, sicura e cognitiva e un’infrastruttura di calcolo per l’esplorazione dello spazio profondo”, e ha continuato, “I protocolli di consenso blockchain saranno ulteriormente esplorati per migliorare la resilienza dell’infrastruttura “.

La NASA sostiene l’innovazione Smart-Contract

L’utilizzo di contratti intelligenti per esplorare lo spazio profondo è un’idea interessante. La sfida che i contratti intelligenti di Ethereum potrebbero affrontare per la NASA è il tempo di latenza maggiore che esiste per la comunicazione tra la Terra e il veicolo spaziale distante.

Molti dei vantaggi che blockchain porta ad altre aree sembrano supportare questa applicazione. La scelta del Dr. Kocsis di usare la tecnologia blockchain sembra essere un voto a favore della sua stabilità. L’architettura blockchain è basata sull’idea che le modifiche al codice sottostante che esegue un sistema sono quasi impossibili, quindi ha senso il motivo per cui potrebbe essere utile per una piattaforma che semplicemente non può tollerare alcun tipo di errore.

Ethereum è anche una piattaforma interessante perché viene fornita con tante funzioni. I contratti intelligenti probabilmente non erano progettati pensando ai veicoli spaziali standalone, ma la loro affidabilità e facilità di programmazione dimostrano il potenziale latente in molte di queste nuove piattaforme. Come molti strumenti, la tecnologia blockchain può essere applicabile a settori inimmaginabili.

Dr. Kocsis non è solo nello sviluppo spaziale Blockchain

Ci sono altre compagnie che stanno lavorando con piattaforme blockchain spaziali. SpaceChain ha lanciato il primo nodo blockchain orbitante all’inizio di quest’anno e, a detta di tutti, il loro nuovo concetto di design si sta evolvendo. Oltre a gestire il primo nodo blockchain orbitale, SpaceChain ha sviluppato il sistema operativo SpaceChain open source, che consentirà lo sviluppo indipendente delle dApps.

Spacechain

SpaceChain sta adottando un approccio molto diverso allo sviluppo di blockchain basato sullo spazio, ma la loro piattaforma orbitale potrebbe aiutare molti gruppi ad accedere a tecnologie satellitari che altrimenti non sarebbero state in grado di farlo. SpaceChain ha attirato il sostegno del peso massimo della Silicon Valley Tim Draper e anche dell’Agenzia spaziale nazionale cinese.

Jeff Garzik, il tecnologico Amministratore in SpaceChain ha avuto da dire circa i loro obiettivi all’inizio di quest’anno, “Saremo in grado di eseguire le missioni che si adattano con la filosofia blockchain, e la nostra filosofia ruota attorno l’apertura, la trasparenza e collaborazione collettiva.”

Lavorare a più livelli

Come ha dimostrato il Dr. Jin Wei Kocsis, le abilità della blockchain stanno cominciando a diventare evidenti. Quello che è iniziato come il back-end tecnico per Bitcoin è diventato un fenomeno tecnologico globale. Ora sembra che blockchain possa rappresentare un balzo in avanti per una programmazione solida, che fa risparmiare tempo agli sviluppatori.

Blockchain può aggiungere l’esplorazione dello spazio profondo a una lunga lista di usi. Viene inoltre adattato per essere utilizzato nella logistica internazionale, nella tecnologia intelligente IoT e nei giochi. Nessuna di queste applicazioni faceva parte del processo di progettazione originale che ha portato blockchain al mondo, ma ora le persone stanno trovando nuovi modi per utilizzare una tecnologia che sta prendendo piede in diversi settori.

Sostieni Bitecoin.it  Fai una donazione a Bitecoin a questo ID
Bitcoin: 17MPuHAmXNfssHGrWmZ7x2tbds9ftPa5Ed
Ethereum: 0x004bd1E5F5d37E84Be12CE17E01cCaf2b142152f
Bitcoin Cash: qrm2m9pm3zqd42y0edwyfmeewkl45kfc5gdcm2ap65  Litecoin: MVxxBdU8yPkQFfAzgHHPQ22M9AWyQok5Pv

oppure via Paypal qui:


Faccelo sapere in Live Post in homepage con @sostienibitecoin

Cosa ne pensi?

Scritto da vitaminah

Comments

Comments

Lascia un commento

Loading…

0
Bitcoin (BTC), Ethereum (ETH), Litecoin (LTC): "Analisi prezzi 14 Agosto"

Bitcoin (BTC), Ethereum (ETH), Litecoin (LTC): “Analisi prezzi 14 Agosto”

Bitcoin (BTC), Divergenza Rialzista: "Analisi Dei Prezzi 15 Agosto"

Bitcoin (BTC), Divergenza Rialzista: “Analisi Dei Prezzi 15 Agosto”