in ,

Petro e Bolivar, due valute ufficiali per il Venezuela

Petro e Bolivar, due valute ufficiali per il Venezuela

A partire dal 20 agosto, il Venezuela avrà due valute ufficiali governative: Petro, la criptovaluta sostenuta dal petrolio, e il nuovo bolivar “sovrano”.

In un discorso televisivo, il presidente Nicolas Maduro ha annunciato che la compagnia petrolifera statale Petroleos de Venezuela (PDVSA) utilizzerà la risorsa digitale per emettere i salari.

ABC International riferisce che il governo venezuelano pubblicherà anche un nuovo sistema obbligatorio di contabilità e prezzi ancorato alla criptovaluta.

Petro, la criptovaluta basata su piattaforma Blockchain NEM

Costruito sulla blockchain NEM, il petro è stato lanciato a febbraio, con tutte le monete pre-minate dal governo venezuelano, che significa che non è possibile creare nuovi token dopo l’emissione e che probabilmente ne costituiranno uno sulla rete Ethereum

Petro e Bolivar, due valute ufficiali per il VenezuelaSebbene il petro sia comunemente definito come criptovaluta, tale affermazione è contestata a causa dei controlli dello stato. Weiss Ratings , una società di consulenza finanziaria che monitora, analizza e valuta le criptovalute, chiama la moneta come valuta fiat.

Al suo lancio iniziale, il petro era destinato a completare il bolivar, la valuta fiat indisposta del paese. Ma il mese dopo, il Venezuela, sull’orlo del collasso economico, è ancora alle prese con l’iperinflazione e il debito estero che si aggira attorno ai $ 140 miliardi.

Verranno stampate anche nuove banconote bolivar sovrane per eliminare cinque zeri dall’attuale bolivar. La mossa è progettata per frenare l’iperinflazione del paese e ridurre il sacco di denaro contante che le persone hanno bisogno per fare acquisti quotidiani.

Il Fondo monetario internazionale prevede che il tasso di iperinflazione del Venezuela supererà il 1.000.000% entro la fine dell’anno, con una riduzione del PIL stimata del 18%, rendendo il terzo anno consecutivo del paese un calo a due cifre.

Il Presidente Trump proibì agli americani di investire nel Petro, sostenendo che era stato progettato per offuscare le sanzioni statunitensi e accedere ai finanziamenti internazionali.

Sostieni Bitecoin.it  Fai una donazione a Bitecoin a questo ID
Bitcoin: 17MPuHAmXNfssHGrWmZ7x2tbds9ftPa5Ed
Ethereum: 0x004bd1E5F5d37E84Be12CE17E01cCaf2b142152f
Bitcoin Cash: qrm2m9pm3zqd42y0edwyfmeewkl45kfc5gdcm2ap65  Litecoin: MVxxBdU8yPkQFfAzgHHPQ22M9AWyQok5Pv

oppure via Paypal qui:


Faccelo sapere in Live Post in homepage con @sostienibitecoin

Cosa ne pensi?

Avatar

Scritto da vitaminah

Comments

Comments

Lascia un commento

Loading…

0
ITL, la criptovaluta della Lira italiana è sullo scambio Tradesatoshi

ITL, la criptovaluta della Lira italiana è sullo scambio Tradesatoshi