in ,

Coinbase brevetta un nuovo sistema di pagamento Bitcoin

Coinbase brevetta un nuovo sistema di pagamento Bitcoin

Coinbase ha presentato una domanda di brevetto per un nuovo sistema di pagamenti Bitcoin con protocolli di sicurezza avanzati. Questo deposito di brevetti è l’ultimo di una serie di domande presentate dalla società che continuano ad essere prolifiche nell’area dello sviluppo del protocollo per l’emergente ecosistema di criptovalute.

Dettagli del sistema di pagamenti Bitcoin

Secondo un deposito con l’USP Patent and Trademark Office (USPTO) pubblicato martedì (14 agosto 2018), Coinbase ha descritto un sistema che potrebbe funzionare come portale di pagamento. Questo portale di pagamento sarebbe in grado di eseguire transazioni direttamente dal portafoglio criptovaluta dell’utente.

Una parte della domanda di brevetto recita:

Potrebbe essere un problema di sicurezza per gli utenti che le chiavi private dei loro indirizzi Bitcoin possano essere rubate dai loro portafogli. I sistemi esistenti non forniscono una soluzione per mantenere la sicurezza sulle chiavi private, consentendo comunque agli utenti di effettuare il checkout su una pagina del commerciante e effettuare pagamenti utilizzando i loro portafogli.

Come funziona il sistema

Un riassunto del deposito dei brevetti descrive un sistema in cui gli utenti tramite una “cerimonia chiave” crittografano i loro passphrase in masterkey. Il motivo della crittografia è impedire il furto del masterkey. A sua volta, il masterkey viene utilizzato per crittografare sia la chiave privata dell’utente che la transazione stessa. Dopo ogni transazione, il masterkey viene cancellato.

Un’altro componente importante del sistema è l’introduzione della funzionalità freeze / unfreeze. La logica di congelamento viene utilizzata quando l’utente segnala di essere stato violato. Spiegando il processo, la domanda di brevetto diceva:

In qualsiasi momento dopo aver caricato la chiave principale, il sistema può essere congelato. Il sistema può essere sbloccato dopo essere stato congelato utilizzando le chiavi della cerimonia della chiave. Il processo di checkout può essere eseguito quando il sistema è congelato e quando il sistema è sbloccato. Il processo di pagamento può essere eseguito solo quando il sistema è sbloccato e non quando il sistema è congelato.

Oltre ai protocolli di sicurezza, il sistema di pagamenti Bitcoin proposto ha anche funzionalità di integrazione API per consentire ai siti Web di eseguire versioni del portale di pagamento. Come ulteriore livello di sicurezza, il paradigma API utilizza una coppia di chiavi, una memorizzata sul server del sito Web e altre archiviate con Coinbase. Affinché qualsiasi transazione venga approvata, le due chiavi devono corrispondere.

Sostieni Bitecoin.it  Fai una donazione a Bitecoin a questo ID
Bitcoin: 17MPuHAmXNfssHGrWmZ7x2tbds9ftPa5Ed
Ethereum: 0x004bd1E5F5d37E84Be12CE17E01cCaf2b142152f
Bitcoin Cash: qrm2m9pm3zqd42y0edwyfmeewkl45kfc5gdcm2ap65  Litecoin: MVxxBdU8yPkQFfAzgHHPQ22M9AWyQok5Pv

oppure via Paypal qui:


Faccelo sapere in Live Post in homepage con @sostienibitecoin

Cosa ne pensi?

Scritto da vitaminah

Comments

Comments

Lascia un commento

Loading…

0
Capital One sviluppa un sistema Blockchain per i nuovi utenti

Capital One sviluppa un sistema Blockchain per i nuovi utenti

Contratti Futures Bitcoin Cash, i primi lanciati in UK con regolamento FCA

Contratti Futures Bitcoin Cash, i primi lanciati in UK con regolamento FCA