in

Che cos’è una “Tendenza al rialzo” e Come funziona

Una tendenza al rialzo descrive il movimento dei prezzi di un’attività finanziaria quando la direzione generale è al rialzo. In una tendenza al rialzo, ogni picco e depressione successivi è superiore a quelli rilevati in precedenza nella tendenza. Nell’esempio seguente, nota come ogni successivo alto e basso si trova sopra i precedenti.

Ad esempio, il punto più alto 4 è sopra il punto più alto al punto 2 e il punto inferiore 5 è sopra il minimo nel punto 3. Il trend rialzista è interrotto se il successivo minimo del grafico scende al di sotto del punto 5. L’opposto di un trend rialzista in una tendenza al ribasso.

Esempio di un trend al rialzo:

Immagine raffigurante un trend rialzista.

Rottura ‘Uptrend’

Una tendenza al rialzo offre agli investitori l’opportunità di trarre profitto da una sicurezza fino a quando non si inverte. Vendere una sicurezza una volta che non è riuscito a creare un picco e una depressione più alti è uno dei modi più efficaci per evitare perdite ingenti che possono derivare da un cambiamento di tendenza. Molti trader tecnici tracciano linee di tendenza per identificare un trend rialzista e individuare possibili inversioni di tendenza.

Le medie mobili sono un altro strumento popolare utilizzato per determinare se una sicurezza si trova in una tendenza al rialzo. I trader cercano il prezzo per essere scambiato al di sopra della media mobile e per essere in aumento. La misurazione della forza di una tendenza può essere ottenuta utilizzando l’indicatore dell’indice direzionale medio (ADX). Le letture tra 25 e 50 indicano che è in atto una forte tendenza al rialzo, mentre le letture al di sotto dei 25 indicano agli operatori che una sicurezza è estesa. Gli investitori che commerciano al rialzo possono essere indicati come “seguaci di tendenza” o “commercianti di quantità”. (Per ulteriori letture, vedere: I quattro indicatori più comuni nel commercio di tendenze ).

Inserimento di un trend al rialzo

Il momento migliore per inserire un trend rialzista è quando il prezzo ritorna a un livello di supporto. Il supporto può provenire da una linea di tendenza, da una media mobile o da un’azione di prezzo precedente. Ad esempio, una sicurezza potrebbe tornare indietro alla sua media mobile a 50 giorni o a un’altalena precedente .

Nell’esempio seguente, il ritracciamento a un livello di supporto chiave si rivela un ottimo punto di ingresso. Il supporto proviene dalla linea di tendenza a lungo termine, dalla media mobile a 50 giorni e da una lettura stocastica ipervenduta :

Che cos'è una "Tendenza al rialzo" e Come funziona

Gli operatori possono anche utilizzare indicatori di momentum, come l’indice di forza relativa (RSI) e l’oscillatore stocastico, per determinare quando un problema può raggiungere un livello di ipervenduto. Ad esempio, un trader può acquistare un’azione se il suo prezzo ritorna a una linea di tendenza rialzista e l’RSI è inferiore a 30.

I buoni punti di entrata in una tendenza al rialzo dovrebbero avere una confluenza di supporto da più indicatori.

Se ti ha fatto piacere ricevere queste informazioni, ti chiediamo se vuoi, di sostenerci con una donazione, che servirà a mantenere aggiornato e performante Bitecoin. Grazie 🙂

Bitcoin: 17MPuHAmXNfssHGrWmZ7x2tbds9ftPa5Ed
Ethereum: 0x004bd1E5F5d37E84Be12CE17E01cCaf2b142152f
Bitcoin Cash: qrm2m9pm3zqd42y0edwyfmeewkl45kfc5gdcm2ap65  Litecoin: MVxxBdU8yPkQFfAzgHHPQ22M9AWyQok5Pv

oppure via Paypal qui:


Faccelo sapere in Live Post in homepage con @sostienibitecoin

Cosa ne pensi?

Scritto da vitaminah

Comments

Comments

Lascia un commento

Loading…

0

Che cos’è il “Corpo Reale”

Che cos’è un ‘Ombra’