in

Come si possono fare transazioni Bitcoin anonime

Come si possono fare transazioni Bitcoin anonime

Se hai esigenze di privacy oggi discutiamo alcuni dei principali modi con cui puoi rendere anonime le tue transazioni Bitcoin.

Per promuovere la tracciabilità, la blockchain Bitcoin mostra la chiave pubblica di ogni utente. Le transazioni di un utente sono solitamente raggruppate insieme. Di conseguenza, diventa abbastanza facile per un utente malintenzionato capire l’origine delle transazioni. Spesso queste chiavi pubbliche sono anche associate a dati identificabili sull’utente interessato. Questo rende l’anonimato ancora più difficile da ottenere usando Bitcoin.

Pertanto, per ottenere i principi fondamentali della trasparenza incorporati nell’idea stessa della tecnologia blockchain che è alla base delle criptovalute come Bitcoin, non è fatto in modo da rendere l’anonimato facile da ottenere.

Alcuni modi per nascondere le transazioni Bitcoin

Sebbene le basi di Bitcoin non consentano l’anonimato direttamente, ci sono diversi modi per garantire la privacy che cerchi. Mentre abbiamo già discusso su come convertire i Bitcoin in contanti in modo anonimo per soddisfare le tue esigenze di privacy in precedenza, questa volta discutiamo come puoi mascherare le transazioni direttamente mentre usi Bitcoin. Ecco alcuni dei modi:

1. Utilizzo di una VPN Logless per nascondere le transazioni Bitcoin

Quando si stabilisce una connessione al proprio client Bitcoin, è consigliabile utilizzare una rete privata virtuale (VPN) che sia senza log. Ciò garantisce che il server non tenga un registro delle attività e che le azioni e le transazioni siano crittografate in modo sicuro in modo che non possano essere visualizzate o accessibili da terze parti. A volte, queste VPN consentono di utilizzare un indirizzo IP condiviso distribuito tra diversi utenti anonimi. Ciò aiuta a rendere le transazioni ancora più intrattabili. Detto questo, assicurati di utilizzare un servizio VPN logless affidabile per assicurarti che non registrino le tue attività. Provider di servizi come AirVPN, Mullvad, Windscribe sono alcune buone opzioni per utilizzare un servizio VPN senza log.

2. Mixaggio Bitcoin per nascondere le transazioni

Le transazioni Bitcoin sono tutte aggiornate su un libro mastro accessibile pubblicamente. Tracciando le informazioni chiave pubbliche, diventa abbastanza semplice capire da dove è iniziata la transazione e dove era destinata. Nessun aspetto della blockchain Bitcoin contribuisce a garantire la privacy in questo senso, motivo per cui i Mixer Bitcoin sono utili qui. I servizi di Bitcoin Mixer tentano di interrompere i collegamenti nella catena o la tracciabilità delle transazioni. Questo può essere ottenuto in uno dei due modi disponibili:

a) rendendo indirizzi temporanei

b) cambiando monete aventi altri indirizzi ma un valore equivalente.

Naturalmente, l’utilizzo di entrambi i mezzi rende quasi impossibile tracciare l’origine e la destinazione di una transazione Bitcoin. I fornitori di servizi a pagamento fungono da Mixer Bitcoin. Tra i più importanti ci sono BitMixer e BitBlender.

3. Utilizzo di un browser Tor per nascondere le transazioni

Un Tor Browser, se utilizzato durante la connessione al client Bitcoin, ti aiuta a mascherare il tuo indirizzo IP con un processo di crittografia sicuro e casuale. Una volta che il tuo indirizzo IP è nascosto, le probabilità di tracciamento sono lievi. Tuttavia, l’uso di un Tor Browser non è molto utile quando si utilizzano siti Bitcoin che richiedono KYC, come CoinBase.

4. Modifica costantemente gli indirizzi di ricezione per le transazioni Bitcoin Jide

La maggior parte dei portafogli Bitcoin consente di modificare più volte l’indirizzo di ricezione. Tutti i principali portafogli come Trezor o Ledger Nano S lo fanno sicuramente. Se utilizzi questa funzionalità, per te sarà più facile imbrogliare gli attaccanti e conservare gran parte della tua privacy e anonimato.

 Prova Bitecoin Ads per i tuoi contenuti

Se ti ha fatto piacere ricevere queste informazioni, ti chiediamo se vuoi, di sostenerci con una donazione, che servirà a mantenere aggiornato e performante Bitecoin. Grazie 🙂

Bitcoin: 15SHBf8ZokR3tydLdoKKVGMTn2vy27fwnB
Ethereum: 0x004bd1E5F5d37E84Be12CE17E01cCaf2b142152f
Bitcoin Cash: qrm2m9pm3zqd42y0edwyfmeewkl45kfc5gdcm2ap65  Litecoin: MVxxBdU8yPkQFfAzgHHPQ22M9AWyQok5Pv

oppure via Paypal qui:


Faccelo sapere in Live Post in homepage con @sostienibitecoin

Cosa ne pensi?

Scritto da vitaminah

Comments

Comments

Lascia un commento

Loading…

0
Che cos'è Steemit e come si guadagna

Che cos’è Steemit e come si guadagna

Bitcoin (BTC) a picco a quota 5600 dollari: Prezzo 14 novembre

Bitcoin (BTC) a picco a quota 5600 dollari?‍♀️: Prezzo 14 novembre