in , ,

Facebook a caccia di dipendenti PayPal per la divisione Blockchain

Facebook a caccia di dipendenti PayPal per la divisione Blockchain

Facebook, il gigante dei social media ha ingaggiato diversi dipendenti di PayPal nella divisione blockchain creata questa primavera.

Alex Heath di Cheddar, che ha parlato con le persone che Facebook ha tentato di reclutare e con le aziende con cui ha lavorato Facebook, riporta :

“Ciò che è stato interessante per la composizione del gruppo [blockchain di Facebook] finora – ci sono circa 40 persone all’interno del gruppo – è che molti exec provengono da PayPal, il che ha senso dato il collegamento David Marcus. Un sacco di persone di alto livello di PayPal sono venuti. “

Quando Facebook ha creato la sua divisione blockchain a maggio, ha assegnato a David Marcus il ruolo di capo del gruppo. Marcus ha precedentemente ricoperto il ruolo di vicepresidente di Facebook Messenger e sotto la sua sorveglianza è stato aggiunto uno strumento di pagamento P2P alla piattaforma di messaggistica. Marcus è stato anche presidente di PayPal e membro del consiglio di amministrazione di Coinbase in passato.

Insieme, questi fatti hanno portato rapidamente molti a ipotizzare che Facebook stia sviluppando un prodotto di pagamento criptato. Ora, questo sospetto si sta rafforzando a causa del fatto che molti altri dirigenti di PayPal hanno aderito alla divisione blockchain di Facebook. Tutto ciò suggerisce che è in arrivo una piattaforma di pagamento legata alla blockchain.

“Sono stati molto silenziosi … ma è sicuramente una sorta di prodotto di pagamento di criptovaluta basato su blockchain”, riporta Heath in un altro video, aggiungendo che probabilmente questo comporterà la creazione di una propria criptovaluta da parte di Facebook e forse l’acquisto di startup o “Scavare” gli ICO.

Heath riferisce anche che Facebook ha difficoltà nel reclutare talenti; questo è diventato un grosso problema sulla scia delle controversie sulla gestione dei dati privati ​​da parte dell’azienda. Ciononostante, l’incursione di Facebook nella criptovaluta sarà indubbiamente monumentale quando il gruppo blockchain della compagnia rilascia finalmente un prodotto.

Il fatto che Facebook sia a caccia di ex dipendenti di PayPal fa anche parte di una tendenza più ampia: PayPal è diventato una fabbrica senza sosta di ex dirigenti che stanno entrando nel mondo criptato. Oltre alla divisione blockchain di Facebook, almeno altri tre progetti blockchain dello scorso anno hanno legami con dirigenti ex-PayPal.

Ad aprile, due dirigenti di PayPal hanno lanciato una piattaforma di criptazione chiamata Libra Pay. A settembre, il protocollo 0x ha collaborato con una startup guidata da COO David Sacks. Più recentemente, l’ex dirigente PayPal Tyson Hackwood si è unito a Crypto.com per lavorare su una piattaforma di pagamento.

Anche PayPal sta usando il potere della blockchain. La settimana scorsa, è stato rivelato che PayPal utilizza una blockchain per eseguire il suo programma di incentivi interni per i dipendenti. Sebbene la società non abbia in programma di fornire alcun servizio criptato al pubblico, PayPal sta tuttavia rapidamente diventando adiacente al mondo dei blockchain.

 Prova Bitecoin Ads per i tuoi contenuti

Se ti ha fatto piacere ricevere queste informazioni, ti chiediamo se vuoi, di sostenerci con una donazione, che servirà a mantenere performante la piattaforma. Seguici su Bitecoin, Facebook e Twitter 🙂

Bitcoin: 15SHBf8ZokR3tydLdoKKVGMTn2vy27fwnB
Ethereum: 0x004bd1E5F5d37E84Be12CE17E01cCaf2b142152f
Litecoin: MVxxBdU8yPkQFfAzgHHPQ22M9AWyQok5Pv

oppure via Paypal qui:


Faccelo sapere in Live Post in homepage con @sostienibitecoin

Cosa ne pensi?

Scritto da vitaminah

Comments

Comments

Lascia un commento

Loading…

0
Litecoin (LTC) prezzo: Analisi, Grafico, Valore e Previsione 17 dicembre

Litecoin (LTC) prezzo: Analisi, Grafico, Valore e Previsione 17 dicembre

Decent lancia versione beta di un nuvo portafoglio mobile Android

Decent lancia versione beta di un nuvo portafoglio mobile Android