in ,

I bancomat di criptovaluta superano i 6000 sportelli a livello globale

I bancomat di criptovaluta superano i 6000 sportelli a livello globale

La quantità di bancomat di criptovaluta installati in tutto il mondo ha oltrepassato i 6.000, uno sviluppo del 50% dal principio di questo anno .

Gli Stati Uniti capeggiano altri paesi con più di 4.000 sportelli automatici crittografici, seguiti da Canada e Regno Unito. Svariati produttori dispongono una varietà di macchine per chiunque desideri iniziare in questo settore.

Nel mondo 6.007 sportelli automatici Crypto

In tutto il mondo è cresciuto notevolmente il numero di bancomat (criptovalute) di criptovaluta installati nel corso degli anni. Al 25 novembre, ci sono attualmente 6.007 sportelli automatici di criptovaluta situati in 75 paesi, il 46% in più rispetto alle 4.113 macchine segnalate dal sito il 1 gennaio.

Ulteriormente, 148.823 altri servizi simili che permettono alle persone di acquistare e vendere criptovalute come bancomat bancari esistenti, terminali di pagamento mobili, catene di negozi e chioschi. In questa categoria, Bitquick è in cima alla lista con 106.649 posizioni, seguita da Bitnovo Teller con 8.809 posizioni. La prima è una società Boost VC che gestisce una piattaforma di trading peer-to-peer lanciata nell’agosto 2013 e acquisita da Athena Bitcoin nel giugno 2016.

Quest’ultima è una società spagnola che coordina cripto-bancomat e fornisce un servizio per acquistare e vendere criptovalute in punti vendita. Il suo sito web afferma che attualmente ci sono 39.311 punti vendita Bitnovo e 670.761 transazioni sono state eseguite con successo. La società ha lanciato la carta Visa prepagata Bitsa in aprile e finora ne ha rilasciati 16.456 ai clienti, aggiunge il suo sito web. 24ntoptop, Flexepin Canada, Ibox, Flexepin Australia e la partnership di Coinme e Coinstar sono anche elencati in questa categoria.

Paesi con elevato numero di bancomat Crypto

I bancomat più criptati si trovano negli Stati Uniti con 4.120 sedi, nel Canada con 733 sedi, nel Regno Unito con 295 sedi e l’Austria con 193 sedi. Negli Stati Uniti, 438 macchine si trovano a Los Angeles, 273 a Chicago, 233 ad Atlanta e 212 a Miami. In Canada, 227 bancomat crittografici si trovano a Toronto, 102 a Montreal e 85 a Vancouver. Inoltre agli utenti si offre la possibilità di cercare bancomat crittografici che supportano monete particolari: BTC , BCH , ETH , DASH , LTC , ZEC, XMRe DOGE. Gli utenti possono anche limitare le ricerche ai bancomat a senso unico o bidirezionale, con quest’ultimo che consente loro sia di vendere sia di acquistare criptovaluta. Secondo il sito, il 65% di tutti gli sportelli automatici è solo per l’acquisto, mentre il 34,9% è a due vie.

Iniziare un’attività Crypto ATM

Attualmente ci sono 42 produttori di criptovalute e 563 operatori in totale, secondo il sito web di monitoraggio. Due dei principali produttori – General Bytes e Genesis Coin – insieme hanno prodotto oltre il 60% di tutti i bancomat cripto. Complessivamente, 1.976 ATM crittografici o il 32,5% del numero totale installato in tutto il mondo sono prodotti da General Bytes e 1.878 macchine o il 30,9% sono prodotti da Genesis Coin. I futuri produttori più noti sono Lamassu con 504 macchine, Bitaccess con 424 macchine e Coinsource con 304 macchine.

Chiunque cerchi di iniziare a generare entrate dai bancomat crittografici, ci sono diverse macchine popolari che permettono di essere acquistate oggi. General Bytes offre diversi tipi di bancomat crittografici a partire da $ 3.249. Genesis Coin ha tre prodotti ATM a partire da $ 4,500.

Ad ogni modo, chiunque sia interessato all’acquisto di un crypto ATM dovrebbe verificare anticipatamente tutti i requisiti normativi per il funzionamento di tale macchina. Alcuni paesi, stati o città richiedono che le aziende siano autorizzate al fine di gestire bancomat crittografici.

Che ne dici della popolarità dei cripto bancomat? Anche tu vuoi avviare un’attività di criptovalute? Faccelo sapere nei commenti qui sotto.

Cosa ne pensi?

Scritto da simonina

Comments

Comments

Lascia un commento

Loading…

0
Fondo Europeo per investimenti Al e blockchain da 400 milioni di euro

Fondo Europeo per investimenti Al e blockchain da 400 milioni di euro

Booking.com ha avviato una partner strategica con una startup di criptovalute

Booking.com ha avviato una partnership con una startup di criptovalute