in , ,

MetaMask Ethereum è stato sospeso da Google Apps Store

MetaMask Ethereum è stato sospeso da Google Apps Store

Il client Android MetaMask Ethereum è stato sospeso su Google Play App Store @googleplaydev . La sospensione arriva in un momento in cui i giganti di Internet hanno nuovamente razziato lo spazio crittografico, con YouTube che ha sospeso i produttori di contenuti di criptovaluta.

MetaMask Ethereum è uno strumento per accedere a più app distribuite ed è stato integrato come plug-in del browser, diventando uno dei portafogli Ethereum più utilizzati.

Google Play continua a ospitare alcune delle app di crittografia, ma esiste un nuovo approccio per presentarle. La funzione di ricerca è stata disabilitata per i termini di criptovaluta, rendendo più difficile scoprire le app e i portafogli. Il divieto è particolarmente severo per l’ecosistema Ethereum, che è ancora la piattaforma più utilizzata per criptovaluta e attività di token, Defi, giochi e altri casi d’uso.

MetaMask ha negato l’offerta di mining mobile

MetaMask ha negato che i suoi servizi riguardassero il mining, sebbene il caso sia ancora rivalutato dai team di conformità di Google.

Google App Store è stato particolarmente severo riguardo alle app basate su criptovalute, in particolare quelle che offrono servizi finanziari. Google Play ha ospitato più app legittime ma ha anche affrontato falsi e portafogli che dirottano chiavi e risorse.

Il mining mobile è un fenomeno relativamente sconosciuto nello spazio crittografico. È interessante notare che l’unico progetto che offre effettivamente il mining mobile è il portafoglio Electroneum , che è ancora offerto senza restrizioni su Google Play. Il portafoglio offre un mining simulato, che non sovraccarica il processore ma ridistribuisce un pool di monete ETN già estratte.

Per questo motivo, la rimozione di MetaMask sembra sospetta. Nel 2019, non è chiaro cosa significhi esattamente “mining”. A differenza dell’uso originale dell’elettronica per le operazioni di hashing, ora esistono varie forme di mining simulato.

Collegamento solo ad app finanziarie di terze parti su Ethereum

Il portafoglio MetaMask , che si collega alla rete Ethereum, può essere utilizzato, in teoria, per una forma molto diffusa di “mining” simulato. Il contratto intelligente attualmente attivo consente la creazione del token HEX, in cambio di ETH. Questo processo è più simile all’acquisto di un token che al mining, ma si scontra anche con le regole di Google sull’offerta di finanziamenti abilitati per la crittografia.

What do you think?

Avatar

Written by vitaminah

Comments

Lascia un commento

Loading…

0
Le assicurazioni sulla strada dell'adozione della tecnologia Blockchain

Le assicurazioni sulla strada dell’adozione della tecnologia Blockchain

Square tramite l'App Cash permette di acquistare e vendere Bitcoin

Square tramite l’App Cash permette di acquistare e vendere Bitcoin