in ,

Come Blockchain può interagire con la rete 5G

Le reti mobile di ultima generazione adottano la blockchain per gli stessi parametri di sicurezza e velocità.

Come Blockchain può interagire con la rete 5G

5G Blockchain, un matrimonio di ultima generazione si stà compiendo in tutto il mondo dopo promesse e anticipazioni.

L’adozione è destinata ad aumentare e i dati di Ericsson previsti del 70% sulla popolazione mondiale che avranno accesso entro il 2026 al 5g ne sono la prova. L’utilizzo degli smartphone limitato porterà un’aumento da 7,2 GB al mese fino a toccare la soglia dei 24 GB al mese entro la data prevista.

A differenza del 4G, il 5G offre vantaggi significativi sia sotto il profilo di velocità che di affidabilità oltre che una maggiore copertura. Spinto al massimo il 5G e 20 volte più veloce rispetto al 4G con una velocità minima di download di picco di 20 Gbps rispetto a 1 Gbps di 4G.

Il 5G è stato accostato alla blockchain e all’intelligenza artificiale (AI) come la tecnologia che rivoluzionerà la connessione internet.

Blockchain proteggerà Internet of Things

I dispositivi Internet of Things (IoT) e 5G vanno a braccetto e il loro boom previsto peril 2026 porterà un aumento di IoT cellulari da 1,3 miliardi a 5 miliardi con un aumento del 290%. In alte parole, saranno coinvolti qualsiasi dispositivo connesso che monitora i dati a persone o altri dispositivi, ad esempio le auto autonome, i sensori d’acqua per l’agricoltura oppure i termostati intelligenti. Con il 5G questi dispositivi parleranno sempre più tra di loro e con i loro utenti in una Internet of Thing in espansione.

Questi vantaggi di vedranno Blockchain 5G sempre più uniti nella lotta sulla sicurezza. La tecnologia blockchain è lo scudo per il 5G, perchè hackerare uno smart-frigo risulterebbe banale, ma un’auto a guida autonoma diventerebbe un problema molto serio.

Darren Sadana, CEO di Choice IoT , una piattaforma di gestione IoT, ha dichiarato che la blockchain potrebbe prevenire l’hacking e prevede che la maggior parte della programmazione informatica passerà alla blockchain.

“Con l’aumentare della copertura del 5G e la creazione di applicazioni più intelligenti che richiedono quantità complesse ed enormi tra i dati ad alta velocità, aumenterà anche il pericolo di hacking”.

In un sondaggio dell’American Automobile Association, la metà degli intervistati ha voluto conoscere quanto le auto a guida autonoma sia vulnerabili agli hacker.

La blockchain gioca un ruolo fondamentale e imprescindibile a questo problema. Anche se una piccola parte viene hackerata, non influisce sull’intero programma. La maggior parte dei codici passerà alla blockchain in futuro poiché è più resistente agli hacker.

Un valore economico gigantesco

I sistemi basati sulla blockchain possono essere impiegati in diversi campi della tecnologia abilitata al 5G. Ad esempio, un consulente della iFour Technolab, Ayushi Sharma, spiega che i miglioramenti della larghezza di banda generati dal 5G si insedieranno in applicazioni e consentiranno a IoT l’espansione, garantendo un aumento di valore economico in crescento nel tempo toccando aree remote mai raggiunte da internet.

Qualunque cosa si basi sulla trasmissione rapida e sicura di dati su reti 5G trarrebbe beneficio dalla blockchain, ha affermato Sharma, ad esempio il campo della chirurgia assistita da robot. Milioni di dispositivi nelle città intelligenti, che si affidano alla rapida trasmissione di dati, potrebbero anche comunicare con maggiore facilità e sicurezza.

eSim sicure

Il 5G attraverso le sue caratteristiche ed associato alla blockchain potrà essere utilizzata anche per proteggere se stessa. Le società di telecomunicazioni possono fornire un eSIM (SIM incorporata) o un’app a un abbonato che crea un’identità virtuale univoca crittografata e archiviata su una blockchain.

La sicurezza SIM così come in contratti intelligenti utilizzano anche siti di e-commerce. Ad esempio gli utenti abbonati di un sito ecommerce, possono utilizzare l’ID univoco per l’autenticazione automatica scavalcando i processi di login ogni volta.

Blockchain può proteggere anche le reti di mobile banking che dovranno proteggere le transazioni a un livello molto sofisticato.

Blockchain 5G in un futuro ormai prossimo spalancherà le porte di accesso a tutto il mondo. Ogni parte della terra potrà collegarsi e interfacciarsi.

Cosa ne pensi di questo connunbio tra blockchain e 5G? Faccelo sapere nei commenti qui sotto.

Cosa ne pensi?

Avatar

Scritto da vitaminah

Comments

Lascia un commento

Loading…

0

Coronavirus: elenco attività commerciali che resteranno aperte

I migliori dolci al cioccolato da preparare quando si è a casa – (www.buonissimo.it)