in ,

Binance Charity lancia la campagna “Crypto Against COVID” da $1 milione

Binance Charity lancia la campagna "Crypto Against COVID" da $1 milione

Binance Charity ha avviato un’iniziativa con lo scopo di raccogliere $6 milioni in criptovalute per l’acquisto e la fornitura di attrezzature mediche ai paesi colpiti da COVID-19.

La campagna #CryptoAgainstCOVID verrà guidata attraverso una donazione iniziale di $1 milione di dollari.

Transazioni pubbliche Binance Charity con donazioni

Il ricavato delle donazioni consentiranno l’acquisto in attrezzature e forniture mediche per i paesi più colpiti dalla pandemia e più precisamente a Italia,Spagna, Corea del Sud, Iran, Turchia, Stati Uniti e Regno Unito.

Al fine della trasparenza Binance dichiara di pubblicare le transazioni effettuate e visibili online.

Il fondatore e CEO di Binance, Changpeng Zhao ha dichiarato:

“La community di criptovalute è una forza in crescita e abbiamo l’opportunità di rafforzarla attraverso la filantropia. Incoraggiamo la comunità a prendere parte a questa iniziativa mentre ci uniamo contro COVID-19 e insieme guideremo l’impatto. “

La campagna di livello mondiale di Bnance Charity fund per contrastare il coronavirus ha visto già l’impegno in donazioni per la Cina orientale.

Per questo motivo Binance si è impegnata personalmente a donare 1,5 milioni di dollari in forniture mediche attraverso il progetto “Binance for Wuhan”.

L’iniziativa aveva acquistato 366.000 paia di guanti, 56.800 maschere, 9 sterilizzatori, 5.280 bottiglie di disinfettanti per le mani, 20.000 kit di test, 7.850 tute protettive, 20.000 paia di occhiali, 388 concentratori di ossigeno, 1000 lampade germicide e circa cinque tonnellate di disinfettante.

Oltre 400 ospedali hanno potuto beneficiare di queste forniture tra cui Hubei, Sichuan, Guangxi, Shanghai e altre province cinesi nell’epicentro della pandemia.

In questo momento di crisi globale dove la vita umana è la cosa più importante, la compassione e l’aito verso il prossimo non conoscono confini.

A questo se poi si aggiunge la tecnologia blockchain che possiede capacità superiori allora bisogna sfruttarla per raggiungere la massa.

Cosa ne pensi?

Scritto da vitaminah

Comments

Comments

Lascia un commento

Loading…

0

Brave: una partnership con Binance – The Cryptonomist (cryptonomist.ch)

Digital asset: cosa cambia con la blockchain e quali sono i nuov (www.blockchain4innovation.it)