in ,

Htc Exodus e Midas Labs supportano il crypto mining di Monero

Htc Exodus e Midas Labs hanno annunciato la collaborazione per supportare il crypto mining d Monero

Htc e Midas Labs supportano il crypto mining di Monero

Htc sarà in grado di estrarre Monero (XMR) direttamente dal proprio smartphone EXODUS utilizzando l’app DeMiner, sviluppata da Midas Labs.

L’app sarà disponibile per il download nel secondo trimestre 2020. Phil Chen diHTC dichiara:

“Il mondo delle criptovalute è minacciato dal dominio dell’hashate da parte di giganteschi pool di mining. Il modo più efficace per eliminare questo problema è rendere il mining accessibile per le masse, e ciò avviene tramite dispositivi mobili. Questa app rende il mining degli smartphone economico, il che incentiva i singoli minatori e aiuta a decentralizzare la rete. Questo è il primo passo ed essere in grado di estrarre Monero, un token incentrato sulla privacy, che si adatta molto bene alla visione di EXODUS. ”

Di recente Monero (XMR) ha adottato un nuovo algoritmo CPU-friendly chiamato RandomX. Perun desktop però non risulta ancora la scelta migliore economica per estrarre criptovaluta XMR.

Infatti, Midas Labs afferma che un laptop brucia 70 w di energia per estrarre solamente 0,08$ al giorno al costo di $0,162 giornalieri. Davvero troppo poco.

Dal suo canto, il dott. Jri Lee, CEo di Midas Labs dichiara:

“Abbiamo sviluppato l’app DeMiner in modo tale che un dispositivo smartphone abbia un hashrate paragonabile a un desktop, consumando molta meno energia. Ciò consente ai dispositivi mobili di essere adatti per il mining di criptovaluta (in uno stato collegato) per la prima volta. A partire da framework open source abbiamo ristrutturato e ottimizzato il mining per dispositivi mobili. Midas Labs consente agli utenti di EXODUS 1S di estrarre in media almeno $ 0,0038 di XMR al giorno, mentre il costo dell’elettricità è inferiore al 50%. Midas Labs approfondirà il processo di decentralizzazione fornendo soluzioni relative all’hardware per l’industria mobile. Midas è entusiasta di collaborare con Exodus per consentire un ambiente ancora più user-friendly per gli appassionati di blockchain ”.

Htc Exodus mira alla decentralizzazione del mining e alla sua efficienza oltre che a migliorare la sicurezza della blockchain. La scelta di rendere efficiente il mining sui dispositivi mobili porta alla risoluzione del problema della centralità della catena di approvigionamento.

Per questo motivo è indispensabile l’estrazione sul cellulare ed un passo importante per la comunità crittografica.

L’attività di Midas Labs è concentrata al miglioramento delle prestazioni di mining mobile. L’App Deminer svilupperà un sistema in grado di disattivare il mining ogni volta che il telefono si trova in uso normale oppure quando lo smartphone è scollegato dal caricabatterie. Questo sistema automatizzato ridurrà lo stress sugli standard operativi del telefono.

Cosa ne pensi?

Scritto da simonina

Comments

Comments

Lascia un commento

Loading…

0

Conferenza stampa del Presidente Conte: "Il MES firmato da Salvini e Meloni&

Coronavirus, scoperto il "motore" che fa moltiplicare Covid-19 (www.tgcom24.mediaset.it)