in

Blockchain Innovation Alliance, la Cina coinvolge oltre 100 aziende famose

Più di 100 famose aziende, sia nazionali che straniere, hanno aderito all’alleanza Blockchain.

Blockchain Innovation Alliance, la Cina coinvolge oltre 100 aziende famose

Per la prima volta nella storia la Cina ha accolto la prima Blockchain Innovation Alliance nel distretto di Yuzhong.

A presiedere l’evento, secondo ChinaNews sono state aziende famose di tutto il mondo inclusi Inspur, Tsinghua Unigroup, Huawei, IBM, Tencent, Alibaba e Baidu.

L’obiettivo mira alla costruzione di una piattaforma aperta alla comunicazione, la cooperazione, l’innovazione e l’applicazione blockchain tra le società.

Luo Qingquan, direttore dell’ufficio per lo sviluppo dei big data di Chongqing, ha aggiunto che:

“L’istituzione dell’Alleanza a Chongqing, di fronte all’intero paese, al servizio della costruzione della” Belt and Road “e alla raccolta di imprese d’élite di ogni estrazione sociale, avrà sicuramente un ruolo importante nello sviluppo del settore dell’innovazione delle applicazioni blockchain di Chongqing “.

L’importanza della piattaforma blockchain pubblica

Nella riunione tutti i membri dell’alleanza tramite un portavoce hanno reso noto anche l’annuncio del lancio di una piattaforma blockchain di servizio pubblico, la “Yu Express Chain”.

Inspur Blockchain Service (IBS) sarà la base della piattaforma la cui funzione sarà quella di motore blockchain con fornitura di servizi per lo sviluppo.

Il vicepresidente Zhang Fan, di Inspur ha dichiarato che guiderà Yu l’industria Yu Express Chain a riunirsi e svilupparsi. Nei prossimi anni si concentrerà ad operare e realizzare domande di brevetto di oltre 1000 aziende, creare applicazioni blockchain, servire aziende e istruzioni per una produzione totale di 7 miliardi di renminbi, l’equivalente di 54153328186,19 Yuan.

Cosa ne pensi?

Avatar

Scritto da vitaminah

Comments

Comments

Lascia un commento

Loading…

0

Google Telefono: l’app disponibile sul Play Store (www.telefonino.net)

Coronavirus, il Molise non teme l’emergenza: alberghi e laboratori per i tamponi (www.isnews.it)