in ,

BitPay lancia la Mastercard prepagata per i clienti di criptovalute

Bitpay, la piattaforma per i pagamenti in criptovalute ha lanciato la sua prima carta prepagata Mastercard.

BitPay lancia la Mastercard prepagata per i clienti di criptovalute

La Bitpay Card permetterà di convertire criptovaluta in valuta fiat e potrà essere caricata sulla carta e utilizzata ovunque sia esposto il marchio Mastercard.

I titolari potranno prelevare contanti agli sportelli automatici e fare acquisti online. Stephan Pair, il Ceo di Bitpay ha rilasciato nell’intervista che la Bitpay Card è specifica per i clienti utilizzatori di criptovalute:

“Il vero obiettivo della BitPay Card è fornire agli utenti un modo conveniente per convertire le loro criptovalute in una carta prepagata. BitPay è una società di pagamenti, pertanto siamo concentrati nel fornire alle persone e alle aziende un modo semplice per condurre il commercio utilizzando la crittografia. “

Con questa mossa Bitpay spera di raggiungere gli oltre 36 milioni di persone utilizzatori di Mastercard e carte prepagate ad un mercato tutto nuovo e i dati registrano che tra i milioni di utenti una buona parte possiedono criptovalute.

Tim Montgomery, vicepresidente delle partnership digitali di Mastercard ha dichiarato che l’azienda è focalizzata nell’offrire ai clienti consumatori maggiore flessibilità e scelta in termini di finanza.

Ha detto che lavorare con aziende come BitPay consente questo:

“Stiamo consentendo alle persone di effettuare transazioni nei modi che funzionano meglio per le loro esigenze individuali. Continueremo a lavorare con fintechs in tutto il mondo per soddisfare e rafforzare la scelta dei consumatori, la flessibilità e le preferenze in evoluzione. “

Oltre a rendere le criptovalute più facili da spendere, Pair ha menzionato l’importanza delle funzionalità moderne nelle carte di pagamento cripto, osservando che la carta BitPay è stata progettata per avere funzionalità che gli utenti si aspetterebbero naturalmente.

Ricarica il tuo Crypto saldo con Bitpay Card prepagata

Come le carte prepagate tradizionali che funzionano senza conti bancari, l’app mobile BitPay consente ai titolari di carte di ricaricare i loro saldi, visualizzare la cronologia delle transazioni e gestire le impostazioni delle carte. La BitPay Card supporta Bitcoin ( BTC ), Bitcoin Cash ( BCH ), Ether ( ETH ), XRP e monete stabili tra cui USDC ( USDC ), GUSD, PAX e BUSD.

I fondi sono messi a disposizione dei titolari di carte senza commissioni di conversione. Bitpay si basa su tecnologia di Galileo Financial Technology che sfrutta le API per vendere Bitcoin.

Bitpay Card è provvista di un chip EMW di sicurezza con sistemi di pagamento privi di contatto. La carta prpeagata Mastercard di Btpay sarà presto integrata con Apple Pay e SamsungPay nella Bitpay Card, consentendo ai propri utenti pagamenti direttamente dallo smartphone.

“La BitPay Card ha tutte le funzionalità moderne che gli utenti si aspetterebbero. Al lancio, non avremo tutto, ma mentre andiamo avanti aggiungeremo le funzionalità che offrono i tradizionali programmi di pagamento. ”

“Le carte di debito con supporto crittografico aiuteranno l’adozione, poiché collegano la finanza tradizionale, ma non saranno l’unico driver. L’adozione mainstream arriverà quando avremo una UX / UI migliore rispetto al web2, canali di pagamento più fluidi, imposte e normative più trasparenti sulle criptovalute e migliori soluzioni di custodia “.

Bitpay ha già in passato attivato una card Visa e adesso ha affondato il piede sull’acelleratore con Mastercard. Cosa ne pensi? Faccelo sapere nei commenti qui sotto.

Sponsorizza un comunicato stampa, un’articolo oppure Pubblica il tuo NewsFeed da qui

Cosa ne pensi?

Scritto da vitaminah

Comments

Comments

Lascia un commento

Loading…

0

Sky Wifi, ecco le prime offerte fibra e le città attive (www.tuttotech.net)

Finale di Coppa Italia Napoli-Juve, le probabili formazioni di Sarri e Gattuso (www.tuttosport.com)