in

Vacanze gratis in Molise, senza nulla in cambio

Il Molise avvia un progetto pilota per sovrastare lo spopolamento

Vacanze gratis in Molise, senza nulla in cambio

L’associazione Amici del Morrutto e del comune di San Giovanni in Galdo ha lanciato un progetto pilota volto a far conoscere la regione e i borghi.

Con il progetto “Vacanze Gratis in Molise” solo dopo poco ore dalla comunicazione si sono registrati consensi ed adesioni da molte città italiane ma anche dall’estero.

Una sfilza di paesi come Polonia, Ucraina, Francia, Irlanda poi ancora, Milazzo,Napoli, Ragusa, Piacenza, Udine, Torino, Firenze, Bologna, Parma, Genova, Padova e questi sono solo una piccola parte di ante altre.

Il presidente dell’Associazione “Amici del Morrutto”, Stefano Trotta, ha spiegato così l’iniziativa:

“Regalati il Molise perchè il Molise è un regalo speciale. E’ piccolo lento e ricco di tanto. Il Molise è l’abbraccio dell’ospitalità. Questo è per te, senza nulla in cambio.”

Regalati il Molise di San Giovanni in Galdo è il paese che regala vacanze a chi vuole scoprire la regione che non molto tempo fà anche il New York Times ne ha parlato ed inserito tra le 52 mete del mondo da visitare quest’anno.

Il progetto prevede, durante tutta l’estate 2020, 40 soggiorni di una settimana ciascuno e tra Luglio e Settembre nelle case del borgo del paese.

Una vacanza a costo zero con finalità precise e mirate ai piccoli borghi del Molise, ridare vita e farsi scoprire da chi non sa che il Molise esiste per davvero. A maggior ragione poi dopo lo sciame coronavirus, si potranno beneficiare dell’aria pulita e posti incantevoli dove rilassarsi sia in montagna che al mare.

In Molise esiste la montagna, la collina e il mare.

Il pacchetto gratuito è un toccasana ma anche una scommessa, durante il quale chi lo sceglierà scoprirà paesi dalla vita eccellente, scandito tra natura dei borghi situati a 40 minuti dal mare e montagna e soli 2 ore da Roma e Napoli.

Non sono previsti contributi economici. Dunque, gli ospiti potranno restare sollevati perchè la comunità locale mette a disposizione tre abitazioni per la scoperta delle bellezze del Molise, della sua storia e della sua gastronomia

Per la partecipazione è sufficiente non essere molisani e non avere case e parenti in regione. E’ richiesto in fase di prenotazione solo la motivazione della scelta di voler scoprire il Molise.

E’ disponibile un modulo per la compilazione ed una mail dove inviare la richiesta dal sito Morrutto.com.

Essendo un progetto pilota, l’obiettivo è quello di estenderlo sempre a più paesi della provincia di Campobasso e Isernia. Ad esempio, Bojano, che un tempo era la capitale del Sannio Pentro, è ricca di natura e storia oltre che avere una località sciistica situata a Campitello Matese. Un castello a Civita di Bojano e un’immensa pianura che dona all’intera regione e quelle limitrofe il bene più essenziale che si possa desiderare, “l’acqua.

Il biferno, dalle sue fonti di sorgenti attive, rigogliosamente attraversa tutti i fiumi e le case della popolazone. Bojano – Wikipedia

Il comune di Bojano è situato al centro tra Campobasso ed Isernia ed un punto cruciale perchè per raggiungere entrambe le province bisogna passarci obbligatoriamente. Bojano è anche il paese della mozzarella fior di latte, del latte, dell’agricoltura e della gastronomia eccellente.

Anche a Bojano la gente e ospitale e vicina come un’abbraccio, come del resto tutti i paesi molisani.

Molti comuni soggetti a spopolamento stanno aderendo al progetto per la creazione di una rete del turismo attivo.

E tu sei pronto a fare le vacanze gratis in Molise? Facci sapere cosa ne pensi nei comemnti qui sotto.

📢 Sponsorizza un comunicato stampa, un’articolo oppure Pubblica il tuo NewsFeed da qui

What do you think?

17 points
Upvote Downvote
Avatar

Written by News Oggi

📰 Tutte le News in tempo reale dall'Italia e dal Mondo

Comments

Lascia un commento

Loading…

0

PS5, una nuova foto svela la grandezza effettiva (www.spaziogames.it)

La staffetta del cuore paralimpiche di Zanardi arriva in Molise

La staffetta del cuore paralimpiche di Zanardi arriva in Molise