in

Nuovo Ponte San Giorgio di Genova: un'arcobaleno per ricordare le vittime

1200 uomini e donne hanno lavorato per realizzarlo: 18 piloni e 43 lampioni, uno per ogni vittima, che ogni notte faranno luce sulla città di Genova dal nuovo Ponte San Giorgio.

Da oggi questo ponte sarà il simbolo del lavoro, della creatività e dell’eccellenza italiana. Il simbolo di una ferita che non si rimargina, ma anche di una città e di uno Stato che non si arrendono, anzi che collaborano con le imprese e con tutte le istituzioni coinvolte, mostrando il volto migliore dell’Italia.

Il Ponte San Giorgio è il simbolo di uno Stato che vuole ricucire un rapporto di fiducia con i cittadini, è l’esempio virtuoso di come sia possibile realizzare progetti e infrastrutture eccellenti in tempi brevi e senza sperpero di denaro pubblico.

È il simbolo del riscatto di una città che torna ad unirsi e a credere nello Stato. E con Genova, il Paese intero.

Hai un Blog / Sito che parla di Notizie? Sei una persona informata e vuoi dare il tuo contributo a diffondere le notizie? Crea  il tuo account e richiedi il profilo verificato come editor per pubblicare notizie, link, video, immagini e tanto altro.

? Sponsorizza un comunicato stampa, un’articolo oppure Pubblica il tuo newsfeed

Cosa ne pensi?

Scritto da News Oggi

Tutte le News in tempo reale dall'Italia e dal Mondo

Comments

Comments

Lascia un commento

Loading…

0
Ethereum 2.0: Vitalik Buterin spiega i vantaggi e le funzionalità

Ethereum 2.0: Vitalik Buterin spiega i vantaggi e le funzionalità

Come non pagare il ticket sanitario. Esenzione E01 per disoccupati