in

Meteo: il vortice polare influenzerà l'inverno 2020/2021 (www.ilmeteo.it)

Analizzando le stagioni invernali del passato ci si è resi conto che il Vortice Polare è in grado di condizionare pesantemente l’andamento del trimestre freddo. 

Ma di cosa si tratta? In poche parole lo possiamo immaginare come una vasta zona di bassa pressione che staziona in maniera quasi permanente (da settembre a maggio) sopra il Polo Nord e al cui interno è racchiusa tutta l’aria fredda che si produce continuamente sulla calotta artica e che trova il suo sfogo attraverso i centri depressionari diretti verso Sud, quindi fin sul Mediterraneo (e, naturalmente, anche sull’Italia), provocando maltempo e un drastico calo delle temperature. 

Ebbene, Il comportamento del Vortice Polare NON è affatto sempre identico e le sorti della stagione fredda sono per buona parte dipendenti dai suoi movimenti. Ecco le possibili conseguenze anche sul nostro Paese:

“Se il VP è forte e compatto il grande freddo rimarrà verosimilmente confinato al Polo Nord, ragion per cui sull’Italia ci sarà da attendersi un tempo stabile con alte pressioni invadenti e con temperature più miti.

Se invece, come accade talvolta, il VP si spezza in due o più parti, muovendosi il suo carico di aria molto fredda e instabile verso Sud, allora le probabilità che ondate di gelo e neve raggiungano anche il nostro Paese crescono sensibilmente”

Ma da cosa dipende questa seconda e più interessante eventualità? La causa della spaccatura del Vortice Polare va ricercata nell’afflusso di aria decisamente più calda in alta atmosfera, in termine tecnico stratwarming.

Ma cosa dicono le ultime proiezioni modellistiche per il prossimo inverno?

Secondo l’aggiornamento del Centro Europeo, almeno nella fase iniziale potremmo dove fare i conti con un’anomalia nel campo delle temperature di circa +1°C (come possiamo vedere dalla mappa sottostante) rispetto alle medie classiche di riferimento. La stagione potrebbe dunque cominciare sulla falsariga delle ultime, anche causa anche di un Vortice Polare piuttosto compatto e arroccato al Polo Nord.

Per quanto riguarda le precipitazioni, esse dovrebbero risultare leggermente sopra la media su buona parte del Paese, grazie a un più continuo afflusso di correnti più umide ed instabili in arrivo dall’Atlantico specie nel mese di dicembre.

Hai un Blog / Sito che parla di Meteo? Sei una persona informata e vuoi dare il tuo contributo a diffondere le notizie? Crea  il tuo account e richiedi il profilo verificato come editor per pubblicare notizie, link, video, immagini e tanto altro.

Sponsorizza un comunicato stampa, un’articolo oppure Pubblica il tuo newsfeed

What do you think?

Avatar

Posted by News Oggi

? Tutte le News in tempo reale dall'Italia e dal Mondo

Comments

Lascia un commento

Loading…

0

Diritti TV Champions, Dazn e Amazon contro Sky e Mediaset

Cosa prevede il nuovo DPCM?

Cosa prevede il nuovo DPCM?