in

RAIKKONEN e GIOVINAZZI guidano Alfa Romeo Giulia GTA

Le ultime novità apportate all’Alfa Romeo Giulia GTA hanno riguardato specialmente splitter anteriore e ala posteriore, ora regolabili su differenti posizioni per avere sempre la massima efficacia su ogni tipo di pista, assieme al sottoscocca completamente carenato e il nuovo estrattore, ridisegnato anche per via della presenza dello scarico centrale e non più laterale.

Elementi in carbonio, così come paraurti e minigonne, completamente in fibra di carbonio e realizzati grazie alla collaborazione con la Sauber Engineering e capaci di dare un carico aerodinamico doppio rispetto quello della Quadrifoglio.

Quanto costano

Come detto le Alfa Romeo Giulia GTA – acronimo di Gran Turismo Alleggerita e utilizzato per la prima volta sulla Giulia Sprint GT elaborata da Autodelta – e GTAm saranno prodotte in appena 500 unità, con la prima venduta a partire da 175.000 euro e la seconda, più leggera di 100 kg e con 2 soli posti, a 180.000 euro.

Hai un Blog / Sito che parla di Auto? Sei una persona informata e vuoi dare il tuo contributo a diffondere le notizie? Crea  il tuo account e richiedi il profilo verificato come editor per pubblicare notizie, link, video, immagini e tanto altro.

Sponsorizza un comunicato stampa, un’articolo oppure Pubblica il tuo newsfeed

Cosa ne pensi?

Scritto da Sgrinci

Comments

Comments

Lascia un commento

Loading…

0

Come attivare Windows 10 October 2020 Update

Sky, Mediaset e Amazon si aggiudicano i diritti TV Champions