in

Microsoft e Elon Musk contro Amazon per il cloud computing

Le più grandi aziende del mondo stanno lottando duramente per aggiudicarsi il servizio di cloud computing.

Tra le più importanti in questi giorni si è scatenata una vera e propria lotta e le alleanze più solide stanno vincendo la battaglia.

Il gigante Microsoft ha stretto un accordo planetario con SpaceX di Elom Musk per quanto concerne i servizi di cloud computing aerospaziali.

L’accordo prevede che tra i due giganti statunitensi prenda forma il nuovo servizio di Azure Space in grado di garantire ad entrambi l’accesso ad un mercato potenziale di oltre 16 miliardi di dollari e in ascesa per il 2040.

L’azienda di Jeff Bezos già l’anno scorso aveva annunciato di voler entrare nel mercato dei servizi cloud computing cn l’obiettivo principale di diventare il fornitore principale delle organizzazioni spaziali militari e commerciali.

All’ombra di questa idea Microsoft ha perso molto terreno ma con l’alleanza di SpaceX di sicuro potrà contare su flotte  veicoli spaziali a bassa orbita messe a disposizione da Elon Musk con i relativi satelliti tradizionali.

Il pentagono per questi progetti avveniristici punta molti dollari anzi miliardi, come nel 2019 che ne sono stati messi dieci sul piatto.

Nella classifica generale Amazon occupa il 33% rispetto a Microsoft con il 18% nel cloud computing. Tra i due colossi non corre buon sangue e quest’ultima alleanza di certo asprirà ancora di più i rapporti.

Mentre Amazon e Microsoft si fanno la guerra, SpaceX ha messo in campo un progetto che prevede migliaia di stelliti capaci di accedere ad una connessione ultra-veloce in tutto il globo, questa è stata chiamata Starlink.

L’alleanza tra Amazon e Microsoft con il progetto Azure Space creerà reti sicuri in grado di garantire un grande insieme di dati oltre che tenere sotto controllo ciò che accade in orbita.

Gli stati Uniti ancora una volta si vedono protagonisti aerospaziali e militari. Gli USA non hanno rivali tra le altre potenze economiche che ancora non sono in grado di sviluppare servizi e progetti di questa portata.

Hai un Blog / Sito che parla di Tecnologia e Scienza? Sei una persona informata e vuoi dare il tuo contributo a diffondere le notizie? Crea  il tuo account e richiedi il profilo verificato come editor per pubblicare notizie, link, video, immagini e tanto altro.

Sponsorizza un comunicato stampa, un’articolo oppure Pubblica il tuo newsfeed

Cosa ne pensi?

Scritto da News Oggi

Tutte le News in tempo reale dall'Italia e dal Mondo

Comments

Comments

Lascia un commento

Loading…

0

DJI Mavic Mini Combo Drone Leggero e Portatile, Batteria 30 Minu (trovaprezzi.bitecoin.it)

10

Nuova Legge di Bilancio a partire da Gennaio 2021