in ,

Bitcoin è il nuovo hub attorno a cui ruota la DeFi

Bitcoin è il nuovo hub attorno a cui ruota la DeFi

Money on Chain è popolare per il suo DoCstablecoin garantit da Bitcoin e ancorato al dollaro, ha lanciato il nuovo scambio decentralizzato chiamato TEX.

TEX è stato concepito su Bitcoin smart contract sidechain RSK e automatizza tutti gli scambi di token che utilizzano smart contract offrendo ai trader l’accesso agliasset come DoC, defi token BPro, RIF token di RSK e rBTC ancorato a bitcoin.

Il panorama DEX è estremamente competitivo, con artisti del calibro di Uniswap, Aave, 1inch e Curve in lizza per il dominio del mercato, sebbene tutti incentrati sull’ecosistema Ethereum. Con TEX,Soldi alla catenaspera di catturare una parte dell’azione fornendo al contempo ai trader un alto livello di funzionalità e un’equa scoperta del prezzo. Il TEX presenterà due tipi di ordini, Limit Order e Market Maker Orders, ed è già disponibile per il trading.

Lo standard London Gold Fix

La piattaforma si basa su un meccanismo di trading unico ispirato al metodo preferito aLa correzione dell’oro di Londra, che imposta il valore dell’oro due volte al giorno. L’esecuzione dell’ordine avverrà sulla base di “tick”, che si verificano ogni pochi minuti e consentono al book degli ordini di facilitare la scoperta del prezzo prima che venga effettuata la corrispondenza. La frequenza dei tick è determinata dall’attività di mercato.

Il TEX è una parte importante del protocollo Money On Chain”, afferma Max Carjuzaa, co-fondatore di Money On Chain. “Il portafoglio ordini decentralizzato garantisce un processo di determinazione dei prezzi equo e trasparente e stabilisce un mercato secondario per i token

Gli scambi decentralizzati, insieme alle identità digitali sovrane, giocheranno un ruolo chiave nel futuro di Bitcoin e forniranno gli strumenti fondamentali per la libertà finanziaria

, ha aggiunto Diego Gutierrez Zaldivar, CEO della società madre di RSK IOVlabs.

Portare Defi a Bitcoin

La maggior parte dei progetti incentrati sul defi basato su BTC hanno tentato di portare Bitcoin alla finanza decentralizzata ricreandolo su Ethereum. Ciò ha comportato il wrapping di BTC (WBTC) o altrimenti la sua custodia sulla rete Bitcoin (SBTC, renBTC, tBTC) prima di sbloccare un importo corrispondente rappresentato dal lato Ethereum. Money on Chain sta adottando un approccio inverso, ricreando i servizi Ethereum su Bitcoin, sbloccando nuove funzionalità per asset supportati da BTC come rBTC.

La domanda di BTC come garanzia per il prestito, l’assunzione di prestiti e l’emissione di stablecoin è certamente elevata; quasi$ 3 miliardi di BTCè stato rilasciato su Ethereum. Se Money on Chain e RSK possono catturare anche una frazione di quel valore all’interno dell’ecosistema ancorato a BTC che hanno costruito, rafforzerà la causa per Bitcoin defi e potrebbe attirare gli sviluppatori di Ethereum nella casa che RSK ha costruito.

Defi ama BTC

Il numero di modi in cui Bitcoin può essere utilizzato per interagire con i protocolli defi e generare rendimento continua ad aumentare. Dalla lunga estate dell’agricoltura di rendimento, quando WBTC è stato utilizzato per coniare gettoni su progetti “dotfinance”, all’inverno della reinvenzione, quando sono sopravvissuti solo i progetti di agricoltura con i fondamentali più solidi, WBTC è stato al centro dell’azione. Money on Chain e RSK stanno ulteriormente sostenendo che BTC sia l’hub attorno a cui ruota la defi, il futuro sembra luminoso per Bitcoin.

Se ti fà piacere condividi questo post oppure lasciaci un LIKE

Hai un Blog / Sito che parla di Bitcoin e DeFi? Sei una persona informata e vuoi dare il tuo contributo a diffondere le notizie? Crea  il tuo account e richiedi il profilo verificato come editor per pubblicare notizie, link, video, immagini e tanto altro.

Sponsorizza un comunicato stampa, un’articolo oppure Pubblica il tuo newsfeed

Cosa ne pensi?

Scritto da vitaminah

Comments

Comments

Lascia un commento

Loading…

0

Maradona, è morto la leggenda del Pibe de Oro (www.gazzetta.it)

Ck Vulpeculae (Ck Vul), Nova o Supernova (www.globalscience.it)