in

Conto corrente Plex di Google, al via la sfida con Paypal (www.wallstreetitalia.com)

Google fa un nuovo passo in avanti nel mondo del fintech. E lo fa attraverso Google Pay, che si rilancia in una veste completamente rinnovata.

La app di Mountain View, nata come portafoglio digitale, ideato per raggruppare in un’unica applicazione carte di credito e bancomat dell’utente, allarga il raggio d’azione e diventa un conto corrente, che permetterà pagamenti con funzioni simili a quelle di Apple Pay, Samsung Pay, PayPal, Venmo.

Plex Accounts, questo il nome della nuova funzionalità, per ora attiva sul mercato americano, non prevede commissioni mensili e requisiti minimi, e consentirà agli utenti di richiedere anche una carta di debito fisica.

Come funziona Plex Accounts

Con queste nuove funzionalità, nella sua nuova versione Google Pay per Android e iOS avrà tre nuove schede:

“Paga”, che include i pagamenti peer-to-peer;

“Esplora”, che sarà un luogo in cui Google offrirà offerte e sconti;

“Insights”, che consentirà di collegare i conti bancari per ottenere una panoramica ricercabile delle proprie finanze.

Il nuovo servizio è frutto della collaborazione di Google con circa undici istituzione finanziari, come ricorda Forbes, tra cui Citi e Stanford Credit Union, ai quali se ne aggiungeranno degli altri nel 2021, anno del debutto del nuovo servizio.

A regime sulla parte superiore di Plex Account verranno mostrati saldo complessivo e denaro risparmiato. Ci saranno poi delle opzioni rapide per aggiungere denaro, trasferirlo, bloccare le carte, per visualizzare i dettagli e gestire l’account; infine c’è una cronistoria, quindi un feed, che evidenzia le transazioni passate. Tra le varie funzionai, anche quella di fissare gli obiettivi di risparmio

Cosa ne pensi?

Avatar

Posted by tekla

Comments

Lascia un commento

Loading…

0

Xiaomi Band 5 Orologio Fitness Tracker Uomo Donna Cardiofrequenzimetro da Polso (www.amazon.it)

City sta lavorando con molti governi alle valute digitali di Stato