in

FORZAAAFORZAAA LOVELOVE

Open API: Band Protocol si unisce ai colossi Bloomberg, IMB e Microsoft

Open API: Band Protocol si unisce ai colossi Bloomberg, IMB e Microsoft

Band Protocol è orgogliosa di aderire a OpenAPI Initiative come prima azienda blockchain insieme a Google, IBM, Bloomberg, eBay e Microsoft, per connettere le applicazioni blockchain alle API (Application Programming Interface) comuni e semplificare lo scambio di dati tra contratti intelligenti e dati off-chain.

Band Protocol giocherà un ruolo chiave nel garantire che le API che forniscono dati critici esterni alle blockchain siano adatte e utilizzabili per tutte le applicazioni blockchain attraverso una specifica standardizzata.

L’iniziativa lavora per definire API standard comuni da utilizzare in diversi settori con Band Protocol che diventa la prima azienda blockchain a contribuire alle specifiche collaborative dell’iniziativa.

“L’iniziativa OpenAPI standardizza il modo in cui il settore descrive e documenta le API. Siamo entusiasti di dare il benvenuto a Band Protocol come primo membro basato su blockchain ad aderire all’iniziativa “.
Marsh Gardiner, Marketing Group Chair presso OpenAPI Initiative e Product Manager presso Google Cloud.

Un’API è un intermediario software che consente a due applicazioni di condividere le informazioni in modo semplice ed efficiente per migliorare l’accessibilità e l’esperienza dell’utente.

Creando uno standard API comune, Band Protocol consentirà alle applicazioni blockchain di sfruttare facilmente API e dati off-chain per interagire meglio con fonti di dati centralizzate e la più ampia comunità tecnologica, consentendo ampi casi d’uso di contratti intelligenti.

“La nostra missione è definire uno standard API comune per le applicazioni blockchain collaborando con partner prestigiosi per colmare il divario tra dati centralizzati, API e contratti intelligenti sulla blockchain”.
Soravis Srinawakoon, CEO e co-fondatore di Band Protocol.

Più specificamente, Band Protocol contribuirà pesantemente all’evoluzione delle specifiche OpenAPI (OAS), consentendo ai progetti blockchain di interrogare e connettersi senza problemi a un’API indipendente dal fornitore e open-source attraverso la tecnologia Oracle decentralizzata come la rete Oracle decentralizzata BandChain.

Questo è un passo importante verso la creazione di applicazioni decentralizzate e contratti intelligenti in grado di interagire in modo affidabile e sicuro con la tecnologia centralizzata tradizionale e le API e tra loro.

Lavorando a stretto contatto con aziende leader a livello mondiale su un’iniziativa comune, Band Protocol sta realizzando l’interoperabilità tra contratti intelligenti e servizi aziendali tradizionali.

L’OpenAPI Initiative (OAI) è stata creata da un consorzio di esperti del settore lungimiranti che riconoscono l’immenso valore della standardizzazione su come vengono descritte le API. In quanto struttura di governance aperta sotto la Linux Foundation, l’OAI si concentra sulla creazione, l’evoluzione e la promozione di un formato di descrizione indipendente dal fornitore. La specifica OpenAPI era originariamente basata sulla specifica Swagger, donata da SmartBear Software.

Band Protocol è una piattaforma Oracle di dati cross-chain che aggrega e collega dati e API del mondo reale a contratti intelligenti. Band Protocol consente di realizzare applicazioni di contratti intelligenti come defi, mercati di previsione e giochi on-chain senza fare affidamento sul singolo punto di errore di un oracolo centralizzato. Band Protocol è supportato da una forte rete di stakeholder tra cui Sequoia Capital, una delle principali società di venture capital al mondo, e Binance, il principale scambio di criptovalute.

Vedi il prezzo Band Protocol in tempo reale qui

Se ti fà piacere condividi questo post oppure lasciaci un LIKE

Hai un Blog / Sito che parla di Open Api? Sei una persona informata e vuoi dare il tuo contributo a diffondere le notizie? Crea  il tuo account e richiedi il profilo verificato come editor per pubblicare notizie, link, video, immagini e tanto altro.

Sponsorizza un comunicato stampa, un’articolo oppure Pubblica il tuo newsfeed

Cosa ne pensi?

Avatar

Scritto da vitaminah

Comments

Lascia un commento

Loading…

0

Sky Q trasmette contenuti Amazon Prime Video

Lucifer: Speciale Tom Ellis di Natale in arrivo? (www.comingsoon.it)