in

IL BITCOIN AL POSTO DELL ORO COME BENE RIFUGIO

Nelle ultime settimane, difficilmente passa giorno senza che un rinomato investitore istituzionale si unisca alla lunga lista di coloro che consigliano di acquistare Bitcoin piuttosto che oro per proteggersi dalla grande inflazione monetaria che stiamo attualmente vivendo.

L’ultimo in ordine di tempi  non è altro che Ray Dalio, gestore di uno dei principali fondi di investimento americano. Ray Dalio non ha ancora abbracciato il Bitcoin, ma ora sta riconoscendo che Bitcoin è un’alternativa interessante all’oro.  In una sessione AMA (Ask Me Anything) su Reddit, Ray Dalio ha sorpreso tutti iniziando così:

“Penso che il Bitcoin negli ultimi dieci anni si sia affermato come interessante alternativa di asset simili all’oro con somiglianze e differenze con l’oro e altri depositi di ricchezza mobili (a differenza degli immobili) a offerta limitata”. Ha poi continuato dicendo che Bitcoin potrebbe essere utilizzato per diversificare dall’oro:  “Quindi Bitcoin potrebbe servire come diversificatore per l’oro e altri depositi simili di beni patrimoniali.  La cosa principale è avere alcuni di questi tipi di attività (con un’offerta limitata, che sono mobili e che sono depositi di ricchezza), comprese le azioni, nel proprio portafoglio e diversificare tra loro.  Non abbastanza persone lo fanno. ”

Va detto che Bitcoin ha diversi vantaggi molto importanti rispetto all’oro.  Prima di tutto, il Bitcoin è molto più scarso dell’oro.  Bitcoin è più portabile.  Puoi portare i tuoi Bitcoin con te ovunque nel mondo in modo molto discreto.  Tutto quello che devi fare è memorizzare le 24 parole della tua frase seme.

Prova a muoverti con l’oro e avrai una brutta sorpresa quando arriverà il momento di passare la dogana.

L’oro può essere contraffatto più facilmente ed è più difficile riconoscere l’autenticità dell’oro.  Per Bitcoin, è un gioco da ragazzi.  Anche la durata di Bitcoin è molto migliore.  Infine, la divisibilità di Bitcoin è un incredibile vantaggio che lo rende accessibile a centinaia di milioni di persone che sono sempre state escluse dal sistema bancario.

Bitcoin è divisibile fino a otto cifre dopo il punto decimale.  Chiunque può acquistare Bitcoin sulla Terra purché abbia uno smartphone e una connessione Internet.  Questo vale per oltre il 60% degli abitanti della Terra.  L’oro è riservato all’élite. Bitcoin è un migliore deposito di valore per le masse rispetto all’oro Il bitcoin è oggettivamente superiore all’oro per le masse.

“L’adozione del bitcoin da parte degli investitori istituzionali è appena  iniziata, mentre per l’oro la sua adozione da parte degli investitori istituzionali è molto avanzata”, hanno scritto di recente gli strateghi della banca d affari americana  JPMorgan. “Valute alternative come l’oro e il bitcoin sono state le principali beneficiarie della pandemia in termini relativi, aumentando le loro attività (a fini di investimento) rispettivamente del 27% e del 227 %”.

Il Grayscale Bitcoin Trust, un titolo quotato molto popolare tra investitori istituzioni, ha registrato afflussi di quasi $ 2 miliardi da ottobre, rispetto ai deflussi di $ 7 miliardi per i fondi negoziati in borsa supportati dall’oro, secondo JPMorgan. Ma ciò che è assolutamente notevole è quanto sia stata piccola la variazione del valore di mercato del bitcoin per generare un rendimento così enorme, in un mondo che ha visto il valore delle obbligazioni totali aumentare di $ 13,1 trilioni. e le azioni sono aumentate di $ 11 trilioni, l’incredibile corsa di bitcoin ha avuto luogo mentre la capitalizzazione di mercato del bitcoin è aumentata di un misero $ 0,3 trilioni.

Questo è stato sufficiente per spingere il prezzo della criptovaluta a un massimo storico di $ 34.000 (anche il rendimento molto più contenuto dell’oro nel 2020 è stato grazie a un aumento molto maggiore del valore di mercato dell’oro di circa $ 0,5 trilioni).

il prezzo di Bitcoin può legittimamente mostrare un guadagno di 25 volte nel prossimo decennio, come lo hanno recentemente chiamato i gemelli Winklevoss.  La capitalizzazione di mercato per Bitcoin è di soli $ 350 miliardi.  Questo è insignificante rispetto alla capitalizzazione di mercato per l’oro.

Quindi il potenziale rialzo del prezzo del Bitcoin lo rende un’opzione migliore in questo momento.  Con Bitcoin, proteggerai la tua ricchezza dall’inflazione infinita del dollaro USA.  Ma ancora meglio, vedrai aumentare meccanicamente la tua ricchezza in dollari USA a causa della domanda di Bitcoin che continuerà a crescere negli anni a venire. L’oro può essere confiscato in qualsiasi momento dai governi.

Per quanto riguarda l’oro,  è difficile acquistarlo senza passare per società che manterranno l’oro che acquisti nei caveau per te.  Pertanto, sei soggetto al rischio di confisca del tuo oro.

Pensi che questo non possa accadere?  In realtà, è successo in passato.  Per finanziare la sua politica del New Deal, il 5 aprile 1933 il presidente Franklin D. Roosevelt firmò l’ordine esecutivo 6102. Nel bel mezzo della Grande Depressione, il governo degli Stati Uniti, attraverso l’Ordine Esecutivo 6102, ha chiesto la resa di gran parte dell’oro detenuto da privati.  Decine di milioni di individui sono stati privati di parte della loro ricchezza dalla decisione arbitraria di un solo uomo.

Il Gold Reserve Act firmato il 30 gennaio 1934, rafforzò ulteriormente questa prerogativa del governo americano.  Immediatamente dopo questa legge, il presidente Roosevelt ha cambiato il prezzo legale dell’oro da $ 20,67 l’oncia a $ 35.  Questo improvviso cambiamento di prezzo ha spinto tutte le miniere d’oro del mondo ad aumentare la loro produzione d’oro. L’Ordine Esecutivo 6102 è stato l’inizio di una grande manipolazione per aumentare l’offerta di moneta.

Ciò ha aumentato le esportazioni di oro dall’estero verso gli Stati Uniti.  Il Gold Reserve Act ha provocato un grande accumulo di oro da parte della Federal Reserve e del Tesoro degli Stati Uniti.  Fu in questo periodo che fu costruito il deposito di lingotti a Fort Knox.

Il rapido aumento delle riserve auree e la parallela svalutazione del dollaro USA rispetto all’oro hanno permesso di aumentare in modo massiccio l’offerta di moneta, cosa che normalmente non era possibile a causa del sistema del gold standard in vigore all’epoca.  Questo aumento dell’offerta di moneta ha permesso di abbassare i tassi di interesse reali. Inutile ricordare che il bitcoin è nato proprio per superare tutti i problemi legati alla mediazione che istituzioni bancarie e governative possono fare grazie alla leva dei tassi di interessi e della liquidità.

Nessuna entità terza può influire sulla massa di Bitcoin in circolazione, che hanno un numero limitato e fissato da tempo.

Se ti fà piacere condividi questo post oppure lasciaci un LIKE

Hai un Blog / Sito che parla di Bitcoin? Sei una persona informata e vuoi dare il tuo contributo a diffondere le notizie? Crea  il tuo account e richiedi il profilo verificato come editor per pubblicare notizie, link, video, immagini e tanto altro.

Sponsorizza un comunicato stampa, un’articolo oppure Pubblica il tuo newsfeed

What do you think?

Comments

Lascia un commento

Loading…

0
Ethereum sta mettendo ko Bitcoin con il nuovo massimo a $ 968

Ethereum sta mettendo ko Bitcoin con il nuovo massimo a $ 968

Ethereum fà registrare + 32,41% nelle ultime 24 ore

Ethereum fà registrare + 32,41% nelle ultime 24 ore