in ,

Chainlink nuovo record a $ 22 dopo la partnership con Paxos

Chainlink nuovo record a $ 22 dopo la partnership con Paxos

Chainlink Oracle ha superato l’ostacolo di $ 18 e si è posizionato a quota $ 22 raggiunngendo il suo massimo storico.

Il fornitore di servizi Oracle ha guadagnato nelle ultime 24 ore + 22% dal suo precedente livello e al momento della scrittura di questo post ha raggiunto quota $ 23 con una capitalizzazione di mercato di 9 miliardi di dollari.

LINK ha raggiunto un nuovo massimo di 5 mesi e potrebbe verificarsi dalla crescente attività DeFi poiché Chainlink trova un solido caso d’uso nello spazio della finanza decentralizzata (DeFi).

Lo scorso giovedì 14 gennaio Chainlink ha annunciato la sua partnership con importanti infrastrutture leader del mercato finanziario e tra questi spiccano il nome di Paxos che farà leva sulla rete decentralizzata di Oracle.

Paxos renderà i suoi token Paxos Standard (PAX) e Paxos Gold (PAXG) disponibili e garantiti da asset decentralizzati nella finanza del mercato (DEFI).

Questa partnership spiana la strada all’integrazione con una nuova applicazione DeFi, la Walter Hessert, Head of Strategy di Paxos che dichiara:

Gli oracoli Chainlink accelereranno l’adozione dei token di Paxos in USD e Gold in DeFi. Con la prova della riserva e del prezzo disponibili on-chain, le nostre risorse regolamentate diventeranno più accessibili per gli utenti DeFi

Vedi il prezzo Chainlink (LINK) in tempo reale qui.

Se non hai ancora il token LINK puoi acquistarlo da qui.

Se ti fà piacere condividi questo post oppure lasciaci un LIKE

Hai un Blog / Sito che parla di Chainlink? Sei una persona informata e vuoi dare il tuo contributo a diffondere le notizie? Crea  il tuo account e richiedi il profilo verificato come editor per pubblicare notizie, link, video, immagini e tanto altro.

Sponsorizza un comunicato stampa, un’articolo oppure Pubblica il tuo newsfeed

Cosa ne pensi?

Avatar

Scritto da vitaminah

Comments

Lascia un commento

Loading…

0

Rimborsi Bonus Bici 2021, ripartono le richieste online. Ecco come fare

Che cos’è THE LINE