in ,

Open Fiber si accende per la prima volta in Molise

In un comune della zona della provincia di Campobasso è stato attivato il primo cliente in una zona assente da internet.

Colletorto (CB) è il primo comune di Open Fiber il quale attraverso il partner Dimensione ha potuto attivare la prima rete in area bianchissima del Molise.

L’AGCOM ha definito le aree isolate da rete internet come “no internet” e grazie d un piano privato si è potuti accellerare sulla copertura del comune, che può vantarsi oggi di essere la prima a beneficiare della connessione ultraveloce con infrastruttura FWA (Fixed wireless access).

L’intervento però è del tutto emergenziale in quanto progettato per l’accoglimento lanciato ad hoc per il settore TLC CHE dovrà intervenire rapidamente per coprire i comuni in sofferenza di connettività sia fissa che mobile.

Open Fiber sta portando il suo servizio in oltre 300 comuni definiti “bianchissimi” dall’AGCOM che consentiranno a circa 160 mila unità immobiliari di sfruttare le coperture previste dal piano BUL tramite l’utilizzo di FWA. Il piano prevede che entro il mese di ottobre di quest’anno ben 180 comuni possano già essere disposti sulla nuova rete ultraveloce per poi individuare e dotare della rete per le restanti aree bianchissime.

Come da programma, ove previsto dai bandi Infratel che regolano il piano Bul, in questi comuni sarà poi comunque completata la rete Ftth (Fiber to the home), che raggiungerà le abitazioni, le aziende e le sedi della Pa con la fibra ottica. Open Fiber sosterrà direttamente gli investimenti per questa accelerazione, pari a circa 5 milioni di euro.

Se fino ad ieri era impossibile raggiungere internet, oggi i cittadini di Colletorto possono iniziare ad esplorare il mondo alla massima velocità.

I servizi ultrabroadband possono essere verificati tramite il sito openfiber.it scegliendo il loro piano tariffario preferito con gli operatori disponibili in quel momento.

Open Fiber un’operatore wholesale only, ovvero che il servizio erogato viene offerto dagli operatori di mercato interessati e non direttamente, quindi il servizio di rete passa l’azienda ma viene gestito da terzi.

Se ti fà piacere condividi questo post oppure lasciaci un LIKE

Hai un Blog / Sito che parla di Internet? Sei una persona informata e vuoi dare il tuo contributo a diffondere le notizie? Crea  il tuo account e richiedi il profilo verificato come editor per pubblicare notizie, link, video, immagini e tanto altro.

Sponsorizza un comunicato stampa, un’articolo oppure il tuo Banner adesso. Contattaci subito dal form qui.

Cosa ne pensi?

Avatar

Scritto da News Oggi

? Tutte le News in tempo reale dall'Italia e dal Mondo

Comments

Lascia un commento

Loading…

0

Chainlink stabilisce un nuovo record a quota $ 25

Samsung ti fà pagare a rete con Klarna

Samsung ti fà pagare a rete senza interessi con Klarna