in

Motor Valley, FAW e Silk EV investono 1 miliardo di euro per le auto elettriche emiliane

Motor Valley, FAW e Silk EV investono 1 miliardo di euro per le auto elettriche emiliane

Era già nell’aria che il gruppo cinese FAW, il più grande produttore di auto asiatico e l’americana Silk EV volessero investire in Motor Valley.

Le due società hanno annunciato una join venture da un miliardo di euro di investimento per realizzare una produzione di auto di lusso in Emilia Romagna.

L’annuncio è arrivato nel corso di un incontro istituzionale in video conferenza a cui hanno partecipato il presidente dell’Emilia-Romagna Stefano Bonaccini, il presidente di Faw, Xu Liuping, e il presidente di Silk Ev, Jonathan Krane. Con loro Vincenzo Colla, assessore regionale allo Sviluppo economico e Lavoro, i dirigenti di Silk Ev e Faw, e diverse autorità cinesi, fra le quali il governatore della Provincia di Jilin, Jing Junhai, e Wang Kai, membro del Comitato del Partito centrale e segretario del Comitato comunale del Partito di Changchun.

La Motor Valley emiliana

La Motor Valley è un distretto industriale unico al mondo forte di 16.500 aziende e oltre 90mila addetti, con 16 miliardi di fatturato annuo e un export di 7 miliardi. Qui hanno radici e sede marchi noti in tutto il mondo: Automobili Lamborghini, Dallara, Ducati, Ferrari, Haas, Magneti Marelli, Maserati, Pagani e Toro Rosso.

Siamo di fronte a un progetto di straordinaria portata — afferma il presidente Bonaccini —. Il fatto che la scelta sia caduta sulla nostra Motor Valley, la sola a livello mondiale, ci riempie d’orgoglio e premia gli investimenti che abbiamo fatto in ogni ambito, puntando sulla qualità: le reti dell’alta formazione e dell’alta tecnologia che vedono insieme università e imprese, i saperi e le professionalità che qui si possono trovare, ricerca e sviluppo, la logistica, la qualità della vita stessa, così come la capacità di risposta e di fare sistema di istituzioni ed enti locali. Un progetto che si inserisce perfettamente nel Green New Deal cui guarda l’Europa, che ha nella motorizzazione ibrida, elettrica e in prospettiva all’idrogeno, una delle proprie priorità. Uno sviluppo sostenibile verso il quale anche la nostra filiera dell’automotive ha deciso di andare». A commento della partnership siglata oggi, Xu Liuping, Chairman e Party Secretary di Faw, spiega come che «nell’ambito dell’iniziativa Belt & Road, questa joint venture rappresenta un traguardo importante per l’industria automobilistica cinese, italiana e mondiale. Per Faw è un’occasione unica per posizionare con ancora maggior forza il marchio quale eccellenza automobilistica». «Silk Ev– spiega Jonathan Krane, presidente di Silk Ev– è entusiasta e onorata di portare in questa partnership il proprio know-how, il design e la sua esperienza nel settore delle auto sportive. La serie ‘S’ costituirà un connubio unico tra i segmenti dell’ultra-lusso, delle vetture sportive e delle vetture elettrificate, quelle in più rapida crescita nel mercato italiano e mondiale e italiano». Il designer Walter De Silva aggiunge: «Sono entusiasta di dare vita al design della Serie ‘S’, siamo nella fase finale della realizzazione della S9, i cui elementi fondanti sono rappresentati dalla bellezza e dall’eleganza, incarnando ‘The essence of Beauty’. Grazie a questa Joint Venture, l’Italia e la Cina si pongono all’avanguardia dell’innovazione dell’industria dell’auto, stabilendo un nuovo modello culturale capace di creare un connubio tra l’essenza del design e la tecnologia, proprio come avviene tra questi due Paesi.

Se ti fà piacere condividi questo post oppure lasciaci un LIKE

Hai un Blog / Sito che parla di Auto? Sei una persona informata e vuoi dare il tuo contributo a diffondere le notizie? Crea  il tuo account e richiedi il profilo verificato come editor per pubblicare notizie, link, video, immagini e tanto altro.

Sponsorizza un comunicato stampa, un’articolo oppure Pubblica il tuo newsfeed

Cosa ne pensi?

Avatar

Scritto da News Oggi

? Tutte le News in tempo reale dall'Italia e dal Mondo

Comments

Comments

Lascia un commento

Loading…

0

Amazon: Jeff Bezos lascia il posto a Andy Jassy

L'App Lumi Wallet su iOS entra nella top 10 per le query Bitcoin e crypto wallet

L’App Lumi Wallet su iOS entra nella top 10 per le query Bitcoin e crypto wallet