in

Deutsche Bank e Morgan Stanley investono in Bitcoin

Deutsche Bank e Morgan Stanley investono in Bitcoin

La banca tedesca ha l’obiettivo di divenire custodia per le grandi istituzioni finanziarie che hanno intenzione di investire nelle criptovalute. Questo passo significherebbe l’apertura mentale verso nuovi clienti che potranno così comprare crypto asset contando sul servizio di custodia presso la stessa banca.

Il servizio avrà nome in Deutsche Bank Digital Asset Custody e sarà rivolta ai clienti istituzionali per la conservazione dei propri asset digitali con collegamento diretto all’ecosistema criptovalute.

La realizzazione di una piattaforma di trading di token per asset digitali con servizi bancari tradizionali ha l’obiettivo di gestire le valute digitali e quelle fiat in un unico posto con facilità di utilizzo.

A questo proposito anche Bank of New York Mellon ha dichiarato di voler oniziare questo percorso, lo stesso della banca tedesca per i propri clienti istituzionali.

Morgan Stanley, con la sua Counterpoint Global investment unit starebbe pensando di investire in BTC. Counterpoint Global ha un portafoglio di 150 miliardi di dollari di investimenti e questo chiarisce il perchè c’è interessamento per il prezzo delle criptovalute che potrebbero toccare cifre inimmaginabili.

Quello che dovrà fare la banca sarebbe di approvare dall’interno le scelte d’investimento su Bitcoin sottoponendole al regolatore americano.

Tramite Microstrategy, Morgan già possiede l’11% di azioni investite in Bitcoin.

Vedi il prezzo delle criptovalute in tempo reale qui

Se ti fà piacere condividi questo post oppure lasciaci un LIKE

Cosa ne pensi?

Scritto da simonina

Comments

Comments

Lascia un commento

Loading…

0

Anche il sesso và nutrito con una "dieta" particolare (style.corriere.it)

Conte, il suo addio è il primo post di Facebook al mondo. Scansi è in top 10