in

Google Meet Supporta le Reazioni Emoji

Google Meet supporta le Reazioni Emoji

Google Meet supporterà la funzione Emoji entro la fine dell’anno e gli insegnanti avranno il pieno controllo su quando possono essere utilizzate le reazioni durante la chiamata. Non solo, gli utenti potranno anche scegliere il tono della pelle che preferiscono.

Dal suo lancio lo scorso anno, Meet è cresciuto fino a diventare un sofisticato strumento di videoconferenza adatto a un’ampia gamma di applicazioni, dalle chiacchierate casuali alle lezioni virtuali in piena regola.

Google sta ora lavorando per introdurre più funzioni di sicurezza e coinvolgimento negli account di Workspace for Education, una delle quali è la capacità di reagire utilizzando gli emoji, una funzione aggiunta a Duo lo scorso anno.

Google aggiunge anche altre funzionalità per rendere Meet più sicuro per le lezioni virtuali. Presto, gli insegnanti (o gli amministratori) potranno terminare le riunioni per tutti, comprese le stanze per sottogruppi di lavoro, per evitare che si svolgano discussioni senza supervisione. Nelle prossime settimane saranno anche in grado di disattivare l’audio di tutti i partecipanti contemporaneamente, un modo semplice per mantenere il decoro.

Poiché le connessioni in fibra non sono onnipresenti, Meet viene anche ottimizzato per funzionare meglio su larghezze di banda inferiori. Per coloro che si perdono, però, Google introdurrà anche la possibilità di condividere le trascrizioni delle lezioni virtuali. Entrambe le funzionalità dovrebbero essere implementate entro la fine dell’anno.

Se ti fà piacere condividi questo post oppure lasciaci un LIKE

Cosa ne pensi?

Scritto da News Oggi

Tutte le News in tempo reale dall'Italia e dal Mondo

Comments

Comments

Lascia un commento

Loading…

0
Litecoin è sopra la linea di resistenza di $ 210

Litecoin è sopra la linea di resistenza di $ 210

Cos'è Balancer (BAL)?

Cos’è Balancer (BAL)?