in ,

Hyundai IONIQ 5 SUV si ricarica come uno smartphone

Hyundai ha lanciato il primo CUV della categoria di medie dimensioni a marchio IONIQ dedicato ai veicoli elettrici a batteria BEV.

Il nuovo CUV Hyundai IONIQ 5 è pronto a riformare lo stile di vita della mobilità elettrica con novità in tema di sostenibilità e innovatività.

Il veicolo elettrico di casa Hyundai è basato sull’architettura BEV e viene rinominata in Electric GLobal Modular Platform (E-GMP). E’ dotato di interni di tutto design innovativo con materiali ecocompatibili abbinato a prestazioni elevate con ricarica ultraveloce con funzione Vehicle to Load (V2), ovvero che si connette con sistemi avanzati in grado di offrire assistenza alla guida garantendo sempre la massima sicurezza.

Il desgin di IONIQ 5 non ha nulla a che vedere con le passate edizioni in quanto presenta tutta tecnologia all’avanguardia offerta dalla piattaforma BEV.

L’interno del veicolo elettrico è interamente modulabile, quindi permette una maggiore libertà nei movimenti. Anche l’atmosfera rappresenta una forma tutta nuova, infatti gli interni sono chiari rendendo il viaggio in auto molto più rilassante.

Le dotazioni dei sedili del nuovo SUV elettrico IONIQ 5 sono regolabili elettronicamente perfezionando così l’angolazione per il reclino in maniera ottimale per i passeggeri. Il comfort all’interno per i passeggieri seduti in seconda fila è garantito.

Sono disponibili diverse configurazioni di IONIQ 5 per la potenza e tutte in base alle esigenze del cliente. Infatti ci sono die opzioni per il pacco batteria, 58 kwh e 72.6 kwh con due layout pe ril motore elettrico con un solo motore posteriore o con entrambi i motori, anteriore e posteriore. Tutte le varianti PE offrono un’autonomia eccezionale e una velocità massima di 185 km/h.

In cima alla gamma di motori elettrici c’è l’opzione con trazione integrale (AWD) abbinata alla batteria da 72,6 kWh, che produce una potenza combinata di 225 kWh e 605 Nm di coppia. Questa configurazione può passare da 0 a 100 km/h in 5,2 secondi. Se equipaggiato con due ruote motrici (2WD) e batteria da 72,6 kWh, l’autonomia massima di IONIQ 5 con una singola carica è di circa 470-480 km secondo il ciclo WLTP.

Hyundai E-GMP di IONIQ 5 può supportare infrastrutture di ricarica sia da 400 V che da 800 V, senza la necessità di componenti o adattatori aggiuntivi. È un’inedita e innovativa tecnologia che sfrutta il motore e l’inverter per aumentare la tensione da 400 V a 800 V e garantire una ricarica stabile. Con un caricabatterie da 350 kW, il CUV si può caricare dal 10 all’80% in soli 18 minuti. In 5 minuti si possono ottenere 100 km di autonomia, secondo il ciclo WLTP.

Per i prezzo Hyundai IONIQ 5 bisogna attendere ancora un pò prima che questo venga dichiarato e ufficializzato entro il primo semestre di questo 2021.

Se ti fà piacere condividi questo post oppure lasciaci un LIKE

Cosa ne pensi?

Avatar

Scritto da News Oggi

? Tutte le News in tempo reale dall'Italia e dal Mondo

Comments

Lascia un commento

Loading…

0

Etna: fontane lava alte 1 km e nube di cenere (www.ansa.it)

Samsung Galaxy S21+ VS Xiaomi Mi 11: il confronto di Androidworld (www.androidworld.it)