in ,

Coinbase è pubblico e pone le basi per la quotazione su Nasdaq

Coinbase è pubblico e pone le basi per la quotazione su Nasdaq

Coinbase che è depositato presso la US Securities Exchange Commission ha posto le nbasi per la quotazione azionaria diretta su NASDAQ ed è disponibile al pubblico.

L’S-1 offre uno sguardo senza precedenti sull’attività di Coinbase, con le rivelazioni che servono efficacemente come presentazione per gli investitori. Una bozza riservata del documento è stata presentata alla SEC a metà dicembre.

Coinbase intende elencare le sue azioni ordinarie di Classe A sul mercato Nasdaq Global Select con il simbolo COIN

, ha detto Coinbase in un post sul blog giovedì.

Tra gli altri dettagli inclusi nel documento: Coinbase ha registrato entrate nette di $ 1,1 miliardi per il 2020. In confronto, Coinbase ha notato che ha generato entrate nette di $ 482,9 milioni nel 2019.

Secondo il deposito, Coinbase ha riportato spese operative per $ 868,5 milioni, rispetto a $ 579,5 milioni dell’anno prima.

In definitiva, il 2020 è stato un anno positivo per Coinbase sul fronte dei profitti, portando $ 322,3 milioni a seguito di una perdita di circa $ 30 milioni nel 2019.

Come ha notato Coinbase:

Siamo cresciuti rapidamente e in modo efficiente in termini di capitale dalla nostra fondazione. Per gli anni terminati il ​​31 dicembre 2020 e il 31 dicembre 2019, abbiamo generato entrate totali rispettivamente di $ 1,3 miliardi e $ 533,7 milioni, utili (perdite) netti di $ 322,3 milioni e $ (30,4) milioni, rispettivamente, e EBITDA rettificato di $ 527,4 milioni e $ 24,3 milioni, rispettivamente

La società ha affermato inoltre:

Oggi, la nostra piattaforma consente a circa 43 milioni di utenti al dettaglio, 7.000 istituzioni e 115.000 partner dell’ecosistema in oltre 100 paesi di partecipare alla criptoeconomia

Se ti fà piacere condividi questo post oppure lasciaci un LIKE

Cosa ne pensi?

Avatar

Scritto da simonina

Comments

Comments

Lascia un commento

Loading…

0
Musk non è l'uomo più ricco del mondo dopo il crollo di Tesla e Bitcoin

Musk non è l’uomo più ricco del mondo dopo il crollo di Tesla e Bitcoin

BitecoinMarketCap, giornata nera per Bitcoin, Ethereum, Litecoin, Chainlink

BitecoinMarketCap, giornata nera per Bitcoin, Ethereum, Litecoin, Chainlink