in ,

Netflix investe in Bitcoin, parola di Tim Draper

Netflix investe in Bitcoin, parola di Tim Draper

Netflix è l’azienda on demand più famosa al mondo con la distribuzione di film e di serie televisive e per questo è pronta ad investire anche in Bitcoin (BTC).

A dichiararlo è stato Tim Draper, Ceo e fondatore di Reed Hasting che vede Netflix come prossimo investitore della famosa criptovaluta più importante , il BTC.

Secondo Draper, l’inserimento di Netflix protrebbe accrescere la popolarità tra i suoi clienti all’adozione di Bitcoin e di conseguenza generare un nuovo stimolo e crescita della criptovaluta.

L’azione ad entrare nel sistema DeFi da parte di Netflix è spinto da forte motivazioni tra i grandi potenti del mercato, quali Google, Apple, Facebook, Tesla e Microstrategy che però hanno tutto l’interesse nel creare una moneta virtuale tutta loro.

Da poco una new entry è apparsa come nuovo investitore, stiamo parlando di Amazon, che è pronta ad accettare Bitcoin come metodo di pagamento per i suoi servizi. E’ già disponibile infatti la modalità criptovalute sulla piattaforma Amazon Web Service (AWS) tramite Amazon Managed Blockchain, che consente l’acquisto in BTC sul portale di distribuzione.

La motivazione dell’entrata in Bitcoin, secondo Draper, è che Netflix vuole ridurre il rischio di inflazione dei cosidetti funny money dollars.

Vedi il prezzo Bitcoin in tempo reale qui

Se ti fà piacere condividi questo post oppure lasciaci un LIKE

Cosa ne pensi?

Avatar

Scritto da vitaminah

Comments

Comments

Lascia un commento

Loading…

0

Android 12: il primo aggiornamento per le DP 1.1 è pronto

Bollo auto, Draghi elimina i debiti dal 2015 in poi! (www.trend-online.com)