in ,

NBA lancia Top Shot, le carte NFT dei momenti collezionabili

NBA lancia Top Shot, le carte NFT dei momenti collezionabili

NBA Top Shot è l’ultima mania dei collezionabili di criptovaluta, in cui i momenti più iconici della storia dell’NBA vengono trasformati in gettoni non fungibili o NFT.

Nell’ultimo mese 100.000 persone hanno acquistato i momenti NBA Top Shot, secondo il fornitore di dati CryptoSlam sperando di possedere il jump shot preferito della loro star o di fare soldi vendendolo a un prezzo più alto.

I prezzi per NBA Top Shots vanno da $ 14 per una schiacciata Rudy Gay a $ 240.000 per una schiacciata Ja Morant.

I pacchetti vengono rilasciati in varie dimensioni con quelli più piccoli che aumentano la rarità delle carte.

Il livello comune include pacchetti con 10.000 carte o più. Il livello raro ha mazzi di 150-4.999 carte e il livello leggendario li limita a 25-499 carte.

All’interno di ogni confezione, ogni carta ha il proprio numero di serie. Ma questi possono far variare notevolmente i prezzi. Ad esempio, per un tiro in sospensione di Jayson Tatum , la richiesta più bassa è di $ 52; la vendita più alta, per il numero di serie 5206, $ 28.000.

Ci sono anche più set di trading. La serie “For The Win” comprende 10 momenti specifici da uno dei tiri in sospensione di Spencer Dinwiddie a un tiro da tre punti di Nemanja Bjelica. Sono tutte carte rare.

Le carte NBA Top Shot sono archiviate sulla blockchain Flow che è stata costruita da Dapper Labs, il team dietro il primo fenomeno NFT CryptoKitties.

Se ti fà piacere condividi questo post oppure lasciaci un LIKE

Cosa ne pensi?

Scritto da vitaminah

Comments

Comments

Lascia un commento

Loading…

0
Binance Smart Chain ora supporta Brave (BAT)

Binance Smart Chain ora supporta Brave (BAT)

Bobby Lee spara alto su Bitcoin: $ 300k entro la fine del 2021

Bobby Lee spara alto su Bitcoin: $ 300k entro la fine del 2021