in ,

Filecoin e Chainlink creano soluzioni di archiviazione dati decentralizzate

Filecoin e Chainlink creano soluzioni di archiviazione decentralizzate

Filecoin, la rete decentralizzata per l’archiviazione di dati per un mercato verificabile ha integrato Chainlink Oracle.

L’integrazione consentirà una connessione bidirezionale tra la rete Filecoin e le blockchain abilitate per smart contract come Ethereum.

Gli sviluppatori di contratti intelligenti avranno ora uno stack di infrastruttura Web 3.0 completo che include blockchain per la logica on-chain e le modifiche di stato, gli oracoli Chainlink per la comunicazione e il calcolo off-chain e Filecoin per soluzioni di archiviazione e dati decentralizzate.

Il lavoro di Chainlink con Filecoin può rendere le capacità di archiviazione decentralizzate di Filecoin ampiamente accessibili ai team di sviluppo di contratti intelligenti attraverso le principali blockchain. Ciò consente a Filecoin di essere una primitiva fondamentale nella creazione di applicazioni Web 3.0, aprendo immense possibilità intorno a contratti intelligenti che automatizzano le funzioni di archiviazione di Filecoin e lo stato di Filecoin è accessibile su altri blockchain.

L’infrastruttura sicura di Chainlink e l’estrema flessibilità rendono tutto questo possibile, portando a nuovo valore per l’ecosistema come i fornitori di dati Filecoin con capacità di monetizzazione migliorate, dApp / DAO che richiamano i dati archiviati per attivare azioni on-chain, contratti assicurativi che attivano pagamenti basati sull’attività mineraria di Filecoin, e altro ancora.

, ha dichiarato Colin Evran, Ecosystem Lead presso Protocol Labs

Con l’integrazione, gli utenti possono sfruttare Chainlink per collegare i dati crittografati archiviati su Filecoin a sistemi di contratti intelligenti esterni come mezzo per attivare le loro applicazioni on-chain, oltre a utilizzare gli oracoli Chainlink per abilitare i contratti intelligenti per attivare le capacità di archiviazione di Filecoin.

I casi d’uso iniziali esaminati includono:

  • Filecoin Miner Insurance: Gli oracoli Chainlink possono monitorare lo stato attuale dei minatori Filecoin e, se vanno offline o non riescono a recuperare con successo i dati dall’archivio, un avviso viene inoltrato a uno smart contract assicurativo su un’altra blockchain per eseguire automaticamente i pagamenti agli assicurati. Ad esempio, l’archiviazione dei dati NFT su Filecoin, con punizione on-chain se non può essere recuperata in modo tempestivo.
  • DataDAOs: Un DataDAO, o un DAO che detiene ampi set di dati come database di prezzi storici o dati di ricerca, può sfruttare Filecoin per archiviare i propri set di dati. Gli oracoli Chainlink possono quindi fornire parti dei dati a contratti intelligenti su altri blockchain, creando nuovi flussi di entrate per DataDAO.
  • Bounties dei dati: i contratti intelligenti che richiedono determinati set di dati caratterizzati dai loro CID univoci possono essere archiviati su Filecoin. I pagamenti possono essere attivati ​​quando il set di dati è verificato in modo verificabile su Filecoin e inoltrato tramite Chainlink.
  • Dati DeFi: Sfruttando Filecoin per l’archiviazione dei dati più economica, Chainlink può consentire l’archiviazione di una grande quantità di dati del mercato finanziario su Filecoin a lungo termine, che viene quindi fornita ad altre blockchain su richiesta per supportare applicazioni DeFi più avanzate.
  • Archiviazione automatizzata: i contratti intelligenti possono utilizzare i servizi Oracle di Chainlink per archiviare automaticamente alcuni tipi di dati su Filecoin a intervalli specifici, creando archivi di dati a prova di manomissione e altamente efficienti. Ad esempio, informazioni come le pianificazioni dei pagamenti e le curve di vincolo, che forniscono informazioni chiave per gli investitori ma richiedono una grande quantità di spazio di archiviazione, possono essere archiviate automaticamente su Filecoin.

Vedi il prezzo Chainlink in tempo reale qui

Cosa ne pensi?

Scritto da simonina

Comments

Comments

Lascia un commento

Loading…

0
Tesla ora accetta solo Bitcoin (BTC) e Ethereum (ETH)

Tesla ora accetta solo Bitcoin (BTC) e Ethereum (ETH)

Bitci Technology sviluppa un token per il team McLaren di Formula 1

Bitci Technology sviluppa un token per il team McLaren di Formula 1