in

Microsoft annuncia ION Digital ID Network su base Bitcoin

Microsoft annuncia ION Digital ID Network su base Bitcoin

Microsoft ha lanciato la piattaforma in grado di autenticare le identità utilizzando la blockchain di Bitcoin.

Il gigante della tecnologia afferma che la v1 della rete ION decentralized identifier (DID) è finalmente completa e ora disponibile.

ION è una tecnologia decentralizzata di livello 2 per DID, che può verificare l’identità di una persona, o di qualsiasi soggetto, senza fare affidamento su terze parti come validatori fidati ed entità centralizzate.

La tecnologia può essere utilizzata per proteggere l’accesso alle risorse, firmare e verificare le credenziali senza fare affidamento su nomi utente, password e telefoni per confermare e l’identità dell’individuo.

A differenza dei nomi utente e degli indirizzi e-mail tradizionali, i DID sono di proprietà e controllati dall’entità stessa (che si tratti di una persona, un dispositivo o un’azienda) ed esistono indipendentemente da qualsiasi organizzazione esterna o intermediario di fiducia. Senza DID, non è possibile avere un’identità decentralizzata e un ecosistema di applicazioni vivaci e interoperabili.

ION si basa su un sistema di nodi in cui la rete si rafforza all’aumentare del numero di utenti. È anche un sistema aperto e senza autorizzazione.

Abbiamo implementato un nodo ION nella nostra infrastruttura di produzione e stiamo collaborando con altre società e organizzazioni per farlo … Poiché ION è un sistema aperto e senza autorizzazione, chiunque può eseguire un nodo ION, infatti più nodi sono in funzione, più forte diventa la rete.

Le criptovalute come Bitcoin (BTC) si basano sull’immutabilità della tecnologia blockchain. ION sfrutta anche la sicurezza del libro mastro digitale, ma si concentra invece sulla conferma e sull’autenticazione degli ID digitali piuttosto che sulle transazioni.

Se ti fà piacere condividi questo post oppure lasciaci un LIKE

Cosa ne pensi?

Scritto da News Oggi

Tutte le News in tempo reale dall'Italia e dal Mondo

Comments

Comments

Lascia un commento

Loading…

0
Le banche centrali stanno cercando di rubare la scena alle criptovalute

Le banche centrali stanno cercando di rubare la scena alle criptovalute

EBOX si unisce a Uniswap

EBOX si unisce a Uniswap