in

Come creare il tuo primo token non fungibile (NFT)

Come creare il tuo primo token non fungibile (NFT)

Esistono diversi blockchain che supportano diversi standard di token NFT, con Ethereum che è di gran lunga il più grande.

È importante notare che ci sono altre opzioni come Binance Smart Chain e Polkadot, che hanno i propri servizi di portafoglio e mercati che stanno aumentando di popolarità. Tuttavia, i token che crei verranno venduti solo sulla blockchain con cui sono stati coniati.

I mercati più grandi al momento della scrittura sono OpenSea , Rarible e Mintable , tutti basati su Ethereum. Poiché OpenSea è attualmente il più grande, usiamolo come esempio per analizzare il processo di creazione e vendita del tuo primo NFT.

La prima cosa che devi fare è configurare un portafoglio Ethereum che supporti i token standard ERC-721, che possono essere facilmente realizzati su Coinbase , MetaMask o Trust Wallet senza alcun costo. Una volta che sei lì, dovrai finanziare il tuo portafoglio con circa $ 100 di Ethereum che saranno successivamente richiesti per le tariffe del gas. Mentre Coinbase ti consente di trasferire denaro fiat sul tuo portafoglio e quindi scambiarlo con Ethereum, MetaMask e Trust Wallet ti richiederanno entrambi di trasferire il tuo ETH direttamente da un altro scambio di criptovaluta.

Poiché il tuo portafoglio è connesso a OpenSea e i tuoi fondi Ethereum sono arrivati ​​con successo lì, sarai pronto per creare il tuo NFT. Per farlo, devi prima andare nell’angolo in alto a destra di OpenSea e fare clic sull’opzione “Crea”, che ti chiederà direttamente di connettere il tuo portafoglio. Successivamente, ti verrà chiesto di firmare digitalmente una prova di proprietà sul tuo portafoglio, che è semplicemente un requisito transazionale che non comporta alcuna commissione. Questo segna la fine della parte burocratica del processo e l’inizio della tua attività digitale creativa.

Successivamente, dovresti andare all’opzione “Crea” ancora una volta e fare clic sul pulsante “Le mie raccolte”. Ti verrà mostrata una finestra in cui puoi nominare la tua collezione NFT e ti darà accesso al caricamento delle tue creazioni con i loro nomi e descrizioni corrispondenti. Questa è la parte del processo in cui puoi includere caratteristiche speciali della tua NFT che possono aumentarne la scarsità e renderla più attraente per gli acquirenti. Successivamente, puoi procedere per determinare il numero di copie che desideri emettere e il prezzo al dettaglio a cui desideri vendere.

La prima cosa che devi fare è configurare un portafoglio Ethereum che supporti i token standard ERC-721, che possono essere facilmente realizzati su Coinbase , MetaMask o Trust Wallet senza alcun costo. Una volta che sei lì, dovrai finanziare il tuo portafoglio con circa $ 100 di Ethereum che saranno successivamente richiesti per le tariffe del gas. Mentre Coinbase ti consente di trasferire denaro fiat sul tuo portafoglio e quindi scambiarlo con Ethereum, MetaMask e Trust Wallet ti richiederanno entrambi di trasferire il tuo ETH direttamente da un altro scambio di criptovaluta.

Poiché il tuo portafoglio è connesso a OpenSea e i tuoi fondi Ethereum sono arrivati ​​con successo lì, sarai pronto per creare il tuo NFT. Per farlo, devi prima andare nell’angolo in alto a destra di OpenSea e fare clic sull’opzione “Crea”, che ti chiederà direttamente di connettere il tuo portafoglio.

Successivamente, ti verrà chiesto di firmare digitalmente una prova di proprietà sul tuo portafoglio, che è semplicemente un requisito transazionale che non comporta alcuna commissione. Questo segna la fine della parte burocratica del processo e l’inizio della tua attività digitale creativa.

Vai all’opzione “Crea” ancora una volta e fare clic sul pulsante “Le mie raccolte”. Ti verrà mostrata una finestra in cui puoi nominare la tua collezione NFT e ti darà accesso al caricamento delle tue creazioni con i loro nomi e descrizioni corrispondenti.

Questa è la parte del processo in cui puoi includere caratteristiche speciali della tua NFT che possono aumentarne la scarsità e renderla più attraente per gli acquirenti. Successivamente, puoi procedere per determinare il numero di copie che desideri emettere e il prezzo al dettaglio a cui desideri vendere.

Cosa ne pensi?

Avatar

Scritto da vitaminah

Comments

Comments

Lascia un commento

Loading…

0
Enjin Coin sigla due accordi importanti per NFT

Enjin Coin (ENJ) sigla due accordi importanti per NFT

Come vendere il tuo token non fungibile (NFT)

Come vendere il tuo token non fungibile (NFT)