in

Nvidia stima $ 150 milioni di entrate per il processore di mining per criptovalute CMP

Nvidia, $ 150ML di entrate dal processore di mining per criptovalute CMP

Il produttore di hardware informatico Nvidia prevede entrate fino a 150 milioni di dollari per la sua linea di prodotti specifici per il mining di criptovalute durante il primo trimestre dell’anno fiscale 2022.

La stima delle entrate di $ 150 milioni è stata inclusa in una versione del 12 aprile , che è arrivata mesi dopo che l’azienda ha confermato che avrebbe prodotto e venduto il cosiddetto processore di mining di criptovaluta o CMP.

Quella mossa a febbraio è arrivata quando l’azienda ha risposto alla protesta della sua base di clienti di giocatori per le forniture di GPU acquisite dai minatori di criptovaluta una volta che hanno raggiunto il mercato.

Come notato nel rilascio di lunedì:

La società ha anche aumentato la stima delle entrate del primo trimestre per il suo nuovo prodotto CMP per l’estrazione di criptovalute su scala industriale a 150 milioni di dollari, rispetto ai 50 milioni di dollari previsti in precedenza.

Il Q1 FY 2022 di Nvidia termina il 27 aprile, includendo i tre mesi precedenti.

Nvidia non ha fornito ulteriori informazioni in merito alle stime. Tuttavia, i recenti dati sulle entrate provenienti dallo spazio minerario di Ethereum, che utilizza prodotti GPU come Nvidia, suggeriscono che la domanda di tale hardware continuerà in un periodo di aumento dei prezzi delle risorse digitali.

Cosa ne pensi?

Scritto da News Oggi

Tutte le News in tempo reale dall'Italia e dal Mondo

Comments

Comments

Lascia un commento

Loading…

0
NYSE entra nel mercato NFT e conia token non fungibili

NYSE entra nel mercato NFT e conia token non fungibili

Bitcoin ha raggiunto il suo massimo storico di $ 64870 dopo Coinbase pubblico su Nasdaq

Bitcoin ha raggiunto il suo massimo storico di $ 64870 dopo Coinbase pubblico su Nasdaq