in

Che cos’è il blocco RIF

Che cos'è il blocco RIF

Per archiviare i nostri dati, ci affidiamo a data center ampi e centralizzati situati in specifiche regioni del mondo.

Non prendiamo in considerazione però la mancanza di privacy che abbiamo e il modo in cui le nostre informazioni vengono gestite da pochi data center e solo da alcune aziende.

Questo è il motivo per cui alcuni progetti stanno lavorando su sistemi di archiviazione di file decentralizzati che aiuterebbero gli utenti a memorizzare le loro informazioni e dati in modo decentralizzato. Piuttosto che dipendere da queste grandi aziende che hanno fame di dati, potremmo usare un sistema che protegge valori come la privacy o la libertà dei dati.

Le tecnologie decentralizzate si sono espanse in tutto il mondo negli ultimi anni. Ci stanno aiutando a costruire nuove soluzioni e servizi che non dipendono da autorità e aziende centralizzate. Un servizio di archiviazione di file decentralizzato è uno dei tipi più richiesti e attesi di soluzioni decentralizzate.

I sistemi IPFS sono protocolli che consentono agli utenti di archiviare e condividere dati in modo decentralizzato. Gli utenti possono archiviare i propri dati sapendo che sono al sicuro su una rete decentralizzata di nodi.

Ci sono alcuni problemi però che gli utenti devono affrontare, uno di questi è legato agli incentivi economici per gli utenti a memorizzare i dati di altre persone. Per fare ciò, il pinning potrebbe essere la migliore soluzione da utilizzare.

Soluzioni di blocco RIF

RIF Pinning è la soluzione che aiuta gli utenti a pagare le tariffe coinvolte nei servizi di pinning. Con RIF Pinning, è possibile per i fornitori di archiviazione dati decentralizzati condividere i loro servizi e essere ricompensati per il loro contributo.

Questi servizi di pinning IPFS condivideranno il prezzo per GB al mese e renderanno più facile per gli utenti archiviare i propri dati in modo decentralizzato. Gli utenti possono quindi pagare i servizi utilizzando risorse digitali.

RBTC e RIF sono disponibili per l’uso come metodo di pagamento

Per iniziare a utilizzare i servizi di Pinning RIF, non devi fare nulla di speciale. Dovresti prima andare su Storage Marketplace e iniziare a noleggiare lo storage su IPFS. Una volta fatto ciò, dovresti selezionare il provider che desideri tra le opzioni disponibili sulla piattaforma.

Dovrai pagare per le soluzioni, questo è il motivo per cui ci sarà una schermata di conferma “ACQUISTA” dove puoi caricare i file o aggiungerli a un hash esistente. Una volta terminato, è necessario selezionare il periodo di abbonamento e i periodi che si desidera acquistare.

Se vuoi far parte anche tu di questa rete e offrire il tuo spazio di archiviazione ad altri utenti, puoi farlo anche in pochi semplici passaggi. Consentiresti ad altre persone di caricare i propri file sui tuoi sistemi e ricevere una ricompensa per le soluzioni che offri.

In questo modo, è possibile fare meno affidamento sui servizi centralizzati e aumentare la nostra esposizione alle economie di storage decentralizzato che si stanno espandendo in tutto il mondo a ritmi molto rapidi.

Cosa ne pensi?

Scritto da vitaminah

Comments

Comments

Lascia un commento

Loading…

0
Coinbase Pro aggiunge il supporto per Tether (USDT)

Coinbase Pro aggiunge il supporto per Tether (USDT)

Analisi dei prezzi Doge: rispuntano le candele verdi

Analisi dei prezzi Doge: rispuntano le candele verdi