in ,

Crypto.com riceve la licenza per gli asset finanziari virtuali (VFA)

Crypto.com riceve la licenza per gli asset finanziari virtuali (VFA)

Crypto.com è orgoglioso di annunciare che è diventata la prima piattaforma globale di criptovaluta a ricevere una licenza di Classe 3 per gli asset finanziari virtuali (VFA) dalla Malta Financial Services Authority (MFSA).

Crypto.com ha operato secondo le disposizioni transitorie del Virtual Financial Assets Act a Malta e ha lavorato a stretto contatto con il regolatore per raggiungere questo importante traguardo.

Malta è una delle poche giurisdizioni dell’UE che ha sviluppato un chiaro quadro normativo per le risorse digitali per proteggere gli investitori. Il rispetto delle condizioni e degli obblighi in corso delle leggi e dei regolamenti locali e internazionali applicabili è una prova dell’impegno di Crypto.com a fornire un ambiente di criptazione sicuro e conforme, proteggendo i fondi fiat e criptati degli utenti in tutto il mondo.

Una licenza VFA di classe 3 autorizza Crypto.com a fornire i seguenti servizi a investitori esperti e non esperti:

  • Esecuzione di ordini per conto di altre persone
  • Servizi di depositario o intestatario
  • Trattare per conto proprio

Crediamo da tempo che la creazione di un’attività completamente regolamentata sia il modo migliore per accelerare la transizione del mondo alla criptovaluta. Essere la prima piattaforma globale di criptovaluta a ricevere una licenza VFA di classe 3 dall’MFSA è una pietra miliare per il settore nel suo complesso. Siamo orgogliosi di guidare il settore nella conformità alle normative, garantendo la sicurezza e la protezione dei consumatori nell’UE e non vediamo l’ora di ottenere le licenze in ogni paese in cui operiamo .

, ha dichiarato Kris Marszalek, co-fondatore e CEO di Crypto.com.

Cosa ne pensi?

Scritto da vitaminah

Comments

Comments

Lascia un commento

Loading…

0
Shield Finance adesso può soddisfare le migliaia di richieste assicurative DeFi

Shield Finance adesso può soddisfare le migliaia di richieste assicurative DeFi

Ether ha strappato a Bitcoin un altro nuovo massimo storico da record