in ,

Bitcoin è morto, dicevano nel 2013 “E’ un loop temporaneo”

Bitcoin è morto, dicevano nel 2013 "E' un loop temporaneo"

Bitcoin è riuscito a toccare un massimo di $ 64932 e gli investitori sono convinti che è la corsa al rialzo simile a quella del 2017.

Da un mese a questa parte però i prezzi sono scesi vertiginosamente e il punto massimo di discesa per Bitcoin è stato $ 30213. Gli orsi sembrano essere più forti adesso ma dietro l’angolo c’è ancora lo spettro di dicembre 2017 quando il prezzo era salito a $ 20000 per poi precipitare come sta accadendo oggi.

Da quel epico rialzo per BTC è stato sempre un crescendo di emozioni e la battuta d’arresto si è formalmente materializzata.

Questa è una massiccia perdita del 53,66% nell’arco di un mese, ma i prezzi dei bitcoin sono riusciti a salire un pelo più in alto rispetto al minimo.

Tuttavia, domenica, i prezzi di bitcoin ( BTC ) hanno toccato un minimo di $ 31.107 ei prezzi si sono avvicinati di nuovo al minimo. Da quando è avvenuta questa carneficina del mercato, la capitolazione ha nuovamente invocato gli haters e i pessimisti di BTC che hanno detto: ” bitcoin è morto “. O forse si trova in un loop temporaneo dove la storia si ripete di continuo, ma con una variazione del prezzo, da $ 6000 a 64000?

I Pumpers che hanno assicurato agli investitori che Bitcoin (BTC) non si sarebbe mai schiantato di nuovo ora affermano che il crash è salutare e necessario per eliminare il mercato dall’eccesso di speculazione”

, ha scritto domenica Peter Schiff .

“Dicono che la Cina che bandisce Bitcoin mentre altri governi impongono regolamenti più rigidi è rialzista. La negazione non è solo un fiume in Egitto ”

, ha aggiunto.

Vedi il prezzo Bitcoin in tempo reale qui

Cosa ne pensi?

Scritto da vitaminah

Comments

Comments

Lascia un commento

Loading…

0
Il club Ucraino FC Dynamo Kyiv vende i biglietti NFT

Il club Ucraino FC Dynamo Kyiv vende i biglietti NFT

Meteo ☀️🔥☀️: Caldo africano in arrivo per tutta la settimana (www.ilmeteo.it)