in ,

La piattaforma di token non fungibili Autograph si unisce con SLAM

La piattaforma di token non fungibili Autograph si unisce con SLAM

Autograph ha preso d’assalto gli NFT sportivi ed ha ottenuto accordi con atleti leggendari in una serie di sport tra cui SLAM.

Conosciuto per le copertine delle riviste vintage classiche risalenti al 1994, SLAM ha semplificato la sua attività in una nuova era digitale. La piattaforma fornisce notizie, funzionalità speciali, contenuti digitali e abbigliamento per gli appassionati di basket.

In breve tempo, Autograph ha siglato accordi con naomi osaka, Derek Jeter, Simone Biles e Tony Hawk. Il crescente comitato consultivo comprende atleti di alto livello in diversi settori verticali sportivi. Negli ultimi mesi, Autograph ha firmato con DraftKings per dare alla piattaforma di scommesse sportive il suo ingresso nelle NFT.

Secondo il comunicato stampa di questa settimana, Autograph fungerà da partner di lancio per la serie NFT di SLAM di copertine di riviste storiche. La mossa sarà la prima di Autograph nel basket e stabilirà SLAM come pilastro per l’ingresso della piattaforma nello sport.

Gli NFT presenteranno gli archivi SLAM delle oltre 300 copertine che hanno abbellito la parte anteriore di SLAM per decenni. Gli NFT saranno venduti su DraftKings Marketplace, alimentato da Autograph.

“Abbiamo costruito un portafoglio di società con un focus specifico sull’intersezione tra media sportivi e tecnologia blockchain, e questo accordo si trova esattamente in quel crossover”, ha dichiarato il presidente della società madre di SLAM JDS Sports Matt Aronson. SLAM ha continuato a costruire la sua presenza digitale, guidata da oltre venti canali social che servono oltre 16mm follower. JDS Sports è stato anche uno dei primi sostenitori di Autograph.

Autograph continua a spingere la piega sugli NFT sportivi attraverso partner affermati. Con DraftKings Marketplace, la coppia ha già rilasciato NFT per Tiger Woods, Wayne Gretzky, Simone Biles e altri. Tuttavia, Autograph non vuole solo tracciare la linea di confine solo per gli sport. A luglio, la piattaforma ha anche stabilito un accordo di partnership con Lionsgate. Questo accordo consentirà ad Autograph di creare oggetti da collezione digitali per i prossimi franchise cinematografici di punta entro la fine dell’anno.

SLAM non sta iniziando o fermando nemmeno qui, a quanto pare. SLAM ha collaborato con l’astro nascente del basket Zion Williamson ad aprile. Tale partnership includeva quattro NFT in edizione limitata che erano variazioni di due delle apparizioni di copertina SLAM di Zion.

L’intersezione tra sport e criptovalute continua a crescere mentre marchi, proprietà, squadre, leghe e atleti in quasi tutti gli sport immaginabili continuano a essere coinvolti. Copriamo tutto ogni settimana con The Sports Slice.

Cosa ne pensi?

Scritto da simonina

Comments

Comments

Lascia un commento

      Loading…

      0
      Katy Perry, Jason Derulo, The Chainsmokers investono nel rivale di Spotify Audius

      Katy Perry, Jason Derulo, The Chainsmokers investono nel rivale di Spotify Audius

      HUOBI INVESTE NEL GAMING IN DEFI ED NFT