in

El Salvador compra di nuovo il Bitcoin Dip, ecco quanti BTC

Il prezzo del bitcoin è crollato del 5% passando da un massimo giornaliero di $ 48.234 a un minimo giornaliero di $ 45.394 portando a centinaia di milioni in liquidazione.

Il calo dei prezzi per la criptovaluta più importante è stato un’opportunità di acquisto per El Salvador, il primo paese a rendere BTC una moneta a corso legale. Il presidente Nayib Bukele ha annunciato su Twitter di aver acquistato altri 150 BTC per un valore di 6,8 milioni di dollari.

El Salvador ora detiene un totale di 700 BTC che hanno iniziato ad acquistare nella seconda settimana di settembre dopo che Bitcoin è stato formalmente introdotto come moneta a corso legale. Il presidente ha anche consigliato che invece di farsi prendere dal panico per questi cali, le persone dovrebbero acquistare più BTC.

El Salvador ha approvato la legge Bitcoin nel giugno di quest’anno e ne ha fatto una moneta a corso legale il 12 settembre, tuttavia, l’adozione di BTC non è stata senza soluzione di continuità nel paese. In primo luogo, artisti del calibro della Banca Mondiale e del FMI hanno avvertito la piccola nazione centroamericana di un impatto disastroso sulla loro economia a causa dell’adozione di BTC e si sono anche rifiutati di aiutare il paese nell’integrazione tecnica di BTC come moneta a corso legale. Successivamente diverse agenzie di rating, tra cui Fitch e Moody’s, hanno declassato il rating creditizio di Salvador.

Nonostante gli oltraggi contro l’adozione di Bitcoin e le numerose proteste nel paese, molte delle quali sono diventate violente portando all’incendio dei bancomat Bitcoin, Bukele ha sostenuto che la parte più ampia della società è soddisfatta della decisione e sta utilizzando BTC per le proprie necessità quotidiane. Bukele ha anche sottolineato che il numero totale di download sull’app ufficiale del portafoglio Bitcoin Chivo ha superato il mezzo milione entro due settimane dall’adozione.

El Salvador non solo ha compiuto un passo importante verso l’adozione di Bitcoin da parte dei paesi, ma ha anche innescato un effetto Domino su altre nazioni con difficoltà finanziarie che ora guardano al rilancio di Bitcoin. Cuba e Panam potrebbero essere i prossimi a farlo.

Il prezzo del bitcoin era scambiato a $ 45.705 al momento della stesura, cercando di riprendersi dal suo minimo giornaliero. La migliore criptovaluta ha mantenuto la sua posizione sopra i $ 45.000, che è considerata un forte supporto on-chain nonostante il calo.

Cosa ne pensi?

Scritto da News Oggi

Tutte le News in tempo reale dall'Italia e dal Mondo

Comments

Comments

Lascia un commento

Loading…

0

HUOBI INVESTE NEL GAMING IN DEFI ED NFT

Coinbase vuole passare a NFA