in ,

JPMorgan: Ethereum è più popolare di BTC

JPMorgan: Ethereum è più popolare di BTC

La valuta digitale numero uno al mondo per capitalizzazione di mercato ha sofferto negli ultimi tempi grazie alle ulteriori azioni intraprese dalla Cina, che sembra essere decisa a rimuovere bitcoin da ogni angolo.

Dopo aver recentemente annunciato che tutte le transazioni e le attività relative alla valuta digitale sono state bandite, la valuta è scesa di circa $ 2.000, passando da $ 44.000 per unità a circa $ 42.000.

Sembra che tutti stiano iniziando a diventare un po ‘nervosi, e mentre il bitcoin è aumentato di altri $ 1.000 di prezzo dal crollo iniziale, gli investitori sono ancora diffidenti su come si stanno muovendo le cose, e da allora si sono rivolti a Ethereum.

In questo momento, il bitcoin è inferiore di circa il 15% rispetto a dove era all’inizio di settembre. In un recente rapporto, gli analisti di JPMorgan discutono della situazione attuale e discutono di come e perché così tanti trader stanno ora guardando alla seconda criptovaluta più grande del mondo per capitalizzazione di mercato come token definitivo.

Questa è una battuta d’arresto per bitcoin e un riflesso della debole domanda da parte degli investitori istituzionali che tendono a utilizzare contratti futures regolamentati chicago Mercantile Exchange (CME) per ottenere esposizione a bitcoin

Il rapporto prosegue chiarendo che non sono tanto i token etere effettivi stessi che stanno attirando tutti questi investitori, ma piuttosto i futures basati su Ethereum. ù

Secondo JPMorgan, la media a 21 giorni per i futures di Ethereum è aumentata di circa l’uno per cento, che all’inizio potrebbe non sembrare molto, anche se questo si sta rivelando un importante clincher quando si tratta di rendere i futures ETH più attraenti.

Gli analisti di JPMorgan hanno scritto:

Ciò indica una domanda molto più sana di Ethereum rispetto a bitcoin da parte degli investitori istituzionali

JPMorgan sta ora prevedendo che il prezzo di Ethereum alla fine potrà superare il prezzo del bitcoin. Anche Cathie Wood – un famoso toro BTC e capo di Ark Invest – ha detto:

[Ethereum] sta assistendo a un’esplosione dell’attività degli sviluppatori grazie a NFT e defi. Sono affascinato da ciò che sta accadendo in defi, che sta facendo crollare il costo dell’infrastruttura per i servizi finanziari in un modo che so che l’industria finanziaria tradizionale non apprezza in questo momento.

Allo stesso tempo, lo spazio crittografico sta potenzialmente affrontando molti pericoli da parte di paesi come la Cina secondo analisti come Simo Peters di e-Toro. Dice che le recenti manovre derivanti dai regolatori della nazione potrebbero avere una mano nel rallentare l’adozione delle criptovalute in tutto il mondo.

In una dichiarazione, menziona:

L’annuncio del divieto cinese sulle transazioni crittografiche ha causato una grande svendita di bitcoin e altri altcoin [e] potrebbe rivelarsi un freno all’adozione globale della crittografia.

Cosa ne pensi?

Scritto da simonina

Comments

Comments

Lascia un commento

Loading…

0

Cardano e Chainlink insieme per la DeFi Oracle

Panther e NEAR Protocol collaborano allo sviluppo di tecnologie per la tutela della privacy

Panther e NEAR Protocol collaborano allo sviluppo di tecnologie per la tutela della privacy