in

Meteo: In arrivo un PERICOLOSO CICLONE ARTICO (www.ilmeteo.it)

Dando uno sguardo al quadro sinottico europeo risulta evidente come già con l’inizio della prossima settimana l’alta pressione delle Azzorre migrerà verso latitudini polari arrivando fin sulla Penisola Scandinava. 

Come avviene spesso durante la stagione invernale, questo movimento metterà in moto correnti d’aria molto fredde che dall’Artico scivoleranno verso Sud, attraversando dapprima il centro Europa, per poi puntare dritte verso l’Italia. Al momento, la traiettoria di questa irruzione fredda (circa 0°C alla quota isobarica di 850 hPa) sembrerebbe più orientale e per questo motivo l’ingresso dovrebbe avvenire dalla Porta della Bora, riversandosi poi nel bacino del Mediterraneo. 

Queste masse d’aria molto instabili “scaveranno” una profonda depressione, specie da martedì 13, dando vita ad un vero e proprio ciclone.

Quali saranno le conseguenze? Se tutto dovesse essere confermato è lecito attendersi un crollo verticale delle temperature con valori termici sotto le medie climatiche di circa 7/8°C. Ma la vera novità potrebbe riguardare le nostre regioni centro-meridionali che dovranno fare i conti con un’ondata di maltempo potenzialmente molto pericolosa, caratterizzata da piogge torrenziali e dal rischio di nubifragi.

Attenzione: potrebbe verosimilmente tornare anche la neve lungo la dorsale appenninica, fino a quote prossime ai 1500 metri sui settori romagnoli, marchigiani e abruzzesi. Tale configurazione dovrebbe mantenere condizioni meteo instabili con temperature sotto media per tutto il resto della settimana.

Insomma, potrebbe davvero essere il caso di tirare fuori dagli armadi gli abiti più pesanti in quanto sembra che, specie al mattino, ci sarà da battere i denti. Stiamo quindi per registrare un vero e proprio ribaltone del quadro meteo climatico. Neanche così inaspettato, come abbiamo detto più volte, in questi anni di estremizzazione. Ormai certi scenari vanno messi per forza di cose in preventivo…

Cosa ne pensi?

Posted by News Oggi

Tutte le News in tempo reale dall'Italia e dal Mondo

Comments

Comments

Lascia un commento

Loading…

0
MoneyGram e Stellar collaborano per utilizzare USDC nelle transazioni più economiche

MoneyGram e Stellar collaborano per utilizzare USDC nelle transazioni più economiche

Gaming: Il nome FIFA dal celebre gioco di EA Sports scompare (www.tuttomercatoweb.com)