in

Google e Bakkt insieme promuovono l’adozione di pagamenti crittografici

Google e Bakkt insieme promuovono l'adozione di pagamenti crittografici

Bakkt, uno dei mercati di custodia e scambio di criptovalute in più rapida crescita, sta collaborando con il gigante tecnologico Google in un accordo che vedrà milioni di consumatori pagare con le criptovalute.

Secondo la piattaforma, la partnership con Google cerca di soddisfare la domanda dei consumatori di pagare con criptovalute come Bitcoin,espandendo potenzialmente l’adozione e l’uso delle risorse digitali in tutto il mondo.

Con questa collaborazione, gli utenti di Bakkt possono ora collegare le loro carte di debito Visa crittografiche con Google Pay, consentendo un uso senza soluzione di continuità delle loro partecipazioni crittografiche per pagare beni e servizi.

Secondo il CEO di Bakkt Gavin Michael, la partnership con Google dimostra la forte posizione del mercato delle risorse digitali nel settore, con il risultato di dare potere ai detentori di criptovalute.

Questa partnership è una testimonianza della forte posizione di Bakkt nel mercato delle risorse digitali, per consentire ai consumatori di godere delle loro risorse digitali in tempo reale, sicuro e affidabile, ha osservato.

Bakkt ha anche optato per Google Cloud come fornitore di soluzioni cloud, indirizzando la tecnologia di Google Cloud per commercializzare i suoi prodotti ai principali rivenditori e commercianti negli Stati Uniti.

La piattaforma supportata da Intercontinental Exchange (ICE) guarda anche a nuove analisi, attingendo alle funzionalità basate sull’intelligenza artificiale (AI) e sull’apprendimento automatico (ML) per raggiungere aziende e consumatori.

Le nuove caratteristiche e funzionalità dovrebbero consentire ai clienti bakkt di beneficiare di un programma di fidelizzazione ampliato, con i partner commerciali che beneficiano di un pool di “preziosi modelli di comportamento dei consumatori”.

La partnership con Google Cloud ci consentirà di continuare a costruire una piattaforma innovativa e best-in-class che può senza dubbio scalare per soddisfare le esigenze di milioni di utenti.

Gavin Michael ha aggiunto.

Bakkt è stato lanciato nel 2018 e ha raccolto $ 300 milioni in un round di finanziamento di serie B nel maggio 2020 mentre cercava di espandere i suoi servizi nel mercato al dettaglio. I contratti BTC Futures della piattaforma sono stati lanciati a dicembre 2020.

Secondo il comunicato stampa, gli utenti di Bakkt possono accedere ai nuovi servizi online e nei negozi che accettano Google Pay.

Cosa ne pensi?

Scritto da simonina

Comments

Comments

Lascia un commento

Loading…

0

Private Compute Services, l'App per aggiornare 3 servizi di Android (www.tuttoandroid.net)

Colors on Chain inaugura un gioco di ricompensa basato su colori NFT

Colors on Chain inaugura un gioco di ricompensa basato su colori NFT