in

I brasiliani hanno acquistato oltre $ 4 miliardi di CRYPTO

I brasiliani hanno acquistato oltre $ 4 miliardi di CRYPTO

La Banca Centrale del Brasile ha pubblicato un rapporto che mostra che i brasiliani hanno acquistato più di $ 4 miliardi di importazioni di criptovaluta dall’inizio dell’anno.

Il rapporto, che mostra le criptovalute come parte del saldo commerciale delle merci, mostra che queste importazioni hanno tenuto oltre il numero di $ 350 milioni da gennaio. Il picco della follia degli acquisti di criptovaluta si è verificato a maggio, quando gli acquisti di criptovalute hanno raggiunto $ 756 milioni solo durante quel mese.

Da allora, il numero di acquisti è diminuito, raggiungendo quasi $ 500 milioni lo scorso agosto. I numeri di settembre non sono ancora disponibili, quindi è impossibile determinare se la tendenza decrescente è ancora in corso.

I brasiliani sono stati attratti dalle criptovalute e, secondo Bruno Serra, direttore della politica monetaria della Banca centrale del Brasile, è improbabile che questo interesse svanisca in futuro.

Serra ha dichiarato che gli investimenti in criptovaluta dei brasiliani all’estero potrebbero potenzialmente triplicare l’importo investito in azioni americane. Il Brasile non è attualmente in grado di produrre criptovalute.

In questo senso, Serra ha sottolineato:

È un flusso uninodo. A causa del costo dell’energia, il Brasile non produce criptoattivi, è solo un importatore.

E i numeri confermano le sue affermazioni. Secondo lo stesso rapporto, i deflussi di criptovaluta hanno appena raggiunto $ 15 milioni, meno dell’uno per cento di quello che è entrato nel paese.

C’è il potenziale per questo numero di afflusso di raggiungere più di $ 8 miliardi quest’anno, ha concluso Serra.

La Banca Centrale del Brasile registra le criptovalute come beni e i suoi afflussi e deflussi dal paese devono essere registrati nelle statistiche. La banca stima questi numeri prendendo i contratti di cambio come base.

Questi costituiscono strumenti giuridici che registrano le trattative tra acquirenti e venditori, come stabilito dalla banca.

Ma questi strumenti registrano solo gli acquisti e le vendite di criptovaluta che avvengono tra residenti e non residenti, quindi i numeri effettivi potrebbero essere molto più alti di quelli riportati.

Cosa ne pensi?

Scritto da vitaminah

Comments

Comments

Lascia un commento

      Loading…

      0
      Perché i DAO sono il futuro della beneficenza

      Perché i DAO sono il futuro della beneficenza

      ZoidPay per Chrome, gli acquirenti acquistano in Crypto su Amazon, eBay

      ZoidPay per Chrome, gli acquirenti acquistano in Crypto su Amazon, eBay