in ,

Panther Protocol, $ 22 milioni per la privacy interoperabile DeFi e Web 3.0

Questo recente aumento porta l’importo totale garantito dall’azienda a un considerevole $ 32 milioni.

Panther Protocol finanzia per 22 milioni di dollari la privacy interoperabile DeFi e Web3

Panther Protocol ha acquisito oltre $ 22 milioni come parte della loro vendita pubblica per migliorare l’economia DeFi e Web 3.0.

Oliver Gale, CEO e co-fondatore di Panther Protocol, ha affermato che questo evento di raccolta fondi, come parte della loro vendita pubblica, dimostra una domanda significativa di un protocollo di privacy interoperabile e compatibile con la conformità per DeFi.

Gale ha aggiunto che sono grati per questo solido interesse per la loro iniziativa e sono fiduciosi che questo confermi l’importanza della missione e dell’obiettivo che mira a migliorare la libertà e la privacy per DeFi e l’economia del Web 3.0.

Attraverso la vendita pubblica, l’azienda sta fornendo l’opportunità di un maggiore coinvolgimento della comunità e la partecipazione a un protocollo di privacy end-to-end per DeFi, ha aggiunto Gale.

Il mercato DeFi ha registrato un’enorme crescita con Panther che ha mostrato oltre $ 500 milioni di interesse ed è rilevante per quasi tutti gli utenti DeFi interessati a beneficiare della protezione dei dati finanziari personali e dei trasferimenti di valuta virtuale riservati.

Al momento, la società sta sviluppando su Ethereum, Polygon, Flare, Songbird, NEAR ed Elrond. Oltre a creare un set di API, SDK e integrazioni senza soluzione di continuità.

Panther consentirà agli sviluppatori di app di offrire funzionalità che migliorano la privacy all’interno delle loro app senza richiedere un team dedicato di esperti di crittografia e professionisti della tecnologia della privacy per portare a termine il lavoro.

L’idea o l’obiettivo principale è quello di stabilire una soluzione decentralizzata privata per impostazione predefinita che attinga al valore che è in silos tra piattaforme blockchain o DLT.

Il co-fondatore del Panther Protocol Anish Mohammed ha osservato che, come per la dualità della luce, anche la privacy tende ad avere una doppia natura.

Secondo Anish, siamo attualmente nella storia della privacy in cui stiamo riconciliando la duplice natura della privacy. Il protocollo Panther è stato in grado di consentire la privacy e l’autenticità, sfruttando sistemi a prova di conoscenza zero e divulgazioni selettive.

Da quando la piattaforma ha introdotto i suoi servizi, hanno ampliato il loro team di lavoratori, ora composto da oltre 33 lavoratori focalizzati su sicurezza informatica, crittografia, ingegneria blockchain / DLT, teoria dei giochi, DeFi, sviluppo dell’ecosistema, commercializzazione tecnologica.

Come notato nell’annuncio, Panther Protocol è un protocollo di privacy end-to-end sviluppato specificamente per il nascente settore DeFi.

Panther offre agli utenti DeFi cripto-asset completamente garantiti che preservano la privacy, utilizzando efficacemente incentivi cripto-economici e l’innovativa tecnologia zkSNARK.

Gli utenti della piattaforma sono in grado di emettere zAsset a conoscenza zero depositando cripto-asset da qualsiasi rete blockchain o DLT nei caveau di Panther.

zAssets potrebbe potenzialmente diventare una classe di attività in continua crescita per gli utenti che vorrebbero le loro transazioni e strategie nel modo in cui avrebbero sempre dovuto essere: private.

Cosa ne pensi?

Scritto da vitaminah

Comments

Comments

Lascia un commento

Loading…

0
Adidas entra a far parte del metaverso Coinbase

Adidas entra a far parte del metaverso Coinbase

Ripple collabora con la Repubblica di Palau per XRP Ledger (XRPL)

Ripple collabora con la Repubblica di Palau per XRP Ledger (XRPL)